Condividi
Andare in basso
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Ven Ott 26, 2018 12:32 pm
Buongiorno a tutti ragazzi,

oggi voglio parlarvi di questa nuova tappa del mio cammino.
Ieri un caro amico presentava un suo libro in un pub della mia città.
Ero combattuta se andare o meno perchè sapevo che avrebbe potuto esserci lui
con la donna per cui mi ha scaricato un anno fa.
Grande dilemma! Andare o non andare? Da un lato avevo paura che la loro visione mi potesse destabilizzare. Dall'altro non volevo fare questo torto al mio amico e provavo un po' di rabbia a pensare che, a distanza di un anno, mi facevo ancora condizionare da lui.
Così alla fine ho deciso di andare. Per prepararmi psicologicamente gli ho telefonato nel pomeriggio (io non ho mai attuato un no-contact strettissimo, di tanto in tanto lo sento) e gli ho chiesto se sarebbe andato e lui mi ha detto di sì.
Nel corso della telefonata mi ha chiesto se avevo trovato un compagno. Io gli ho risposto con sincerità di no e poi gli ho detto "invece per quanto riguarda te... so che ti vedi spesso con Caia". Lui: "sì di tanto in tanto ci vediamo... ma questa estate sarà capitato al massimo un paio di volte...". E' un anno, da quando mi ha lasciato, che esce con questa tipa e lui continua a professarsi single.
Mi sono preparata per andare alla serata e dentro di me sapevo che l'avrei visto arrivare con lei. E così è stato. E meno male che la vede solo di tanto in tanto!
Come mi sono sentita???
Be vederli assieme un po' mi ha turbato ma non quanto mi sarei aspettata. Ci siamo salutati, abbiamo fatto due chiacchiere e poi ho trascorso il resto della serata normalmente coi miei amici.
Di tanto in tanto li guardavo e credo che lui stia infliggendo a lei, tutte le torture che in passato ha inflitto a me. Ho anche pensato che, oltre alle torture, le darà anche quei momenti di magia che, quando era nel sì, lui riusciva a darmi... e lì c'è stato un pizzico di malinconia. Ma è durato un attimo perchè so che questa persona avrà sempre una natura duale e che il suo essere dolce e passionale è solo un lato della faccia... l'altra faccia è quella fredda e manipolatrice. E so anche che quando stai con queste persone non sai mai con che faccia si sveglieranno la mattina.
Sono fatte così... non si possono neanche odiare per questa loro dualità, perchè sono nate così. Sarebbe come odiare un serpente per il fatto che è velenoso... lui è nato così... non ci puo' fare niente. Lo puoi solo tenere alla larga.

Alice

aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Ven Ott 26, 2018 12:41 pm
P.S. Ho sbagliato e ho postato su presentazioni
avatar
Elie
timido
timido
Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 24.10.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Ven Ott 26, 2018 8:07 pm
Ciao aliceinwonderland. Sei stata forte...ad affrontare a testa alta un incontro cosi'. Sei stata lucida e non ti sei fatta prendere dalle emozioni negative... spero, quando capitera' a me, di reagire nello stesso modo. Un po' ho il terrore di vederlo in giro con altre persone, perche' non so quello che potrei provare.... non sto ancora bene del tutto. Hai ragione credo quando dici che stara' infliggendo all'altra lo stesso "trattamento" riservato a te. Queste persone sono troppo prevedibili...e malate.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1344
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Ven Ott 26, 2018 10:15 pm
non mi piacciono i serpenti, non ambisco a vederli, figuriamoci a rivederli.....brava, io preferisco starne parecchio alla larga, per ora non mi interessa altro.Tanto ...che mai avrebbe da raccontarmi di interessante ?
minou
attivo
attivo
Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 8:52 am
Ciao Alice, complimenti per aver affrontato la situazione così , in modo pulito e onesto, a viso aperto..cosa che loro invece non hanno mai.
Io ora come ora non riuscirei ad avere il tuo distacco e ci starei malissimo.magari se mi capitasse cercherei di non farmi vedere turbata , ma dentro avrei l'inferno.. .e se sapessi che potrebbe venire a un evento non avrei il coraggio né la voglia di telefonargli.
Tu sei stata onesta, coraggiosa e pulita. Brava.
Un abbraccio
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 9:43 am
Ciao ragazze, ovviamente un pizzico di turbamento l'ho provato. Ho scambiato due parole con lui perché fondamentalmente mi fa pena ...e non riesco ad avercela più di tanto con lui. In questi
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 9:52 am
Non riesco ad avercela più di tanto con lui perché mi sembra una sorta di disabile emotivo .... Questo mi porta ad essere cortese con lui. In questi giorni il mio sentimento prevalente è un po' di rabbia per tutto il tempo che ho perso appresso a lui e che avrei potuto dedicare a me stessa e a costruire Delle relazioni più sane. Ho un grande senso di rimpianto per il tempo perduto. Minou se un incontro di questo genere l'avessi fatto l"anno scorso, credo che sarei scappata e avrei passato una notte insonne. Ti auguro di arrivare presto a questo distacco. Secondo me arriva, quando giungiamo alla conclusione che queste persone sono irrecuperabili e che ogni loro carezza sarà sempre seguita da un allontanamento o da un pugno emotivo sullo stomaco.... Un abbraccio
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 9:53 am
Non riesco ad avercela più di tanto con lui perché mi sembra una sorta di disabile emotivo .... Questo mi porta ad essere cortese con lui. In questi giorni il mio sentimento prevalente è un po' di rabbia per tutto il tempo che ho perso appresso a lui e che avrei potuto dedicare a me stessa e a costruire Delle relazioni più sane. Ho un grande senso di rimpianto per il tempo perduto. Minou se un incontro di questo genere l'avessi fatto l"anno scorso, credo che sarei scappata e avrei passato una notte insonne. Ti auguro di arrivare presto a questo distacco. Secondo me arriva, quando giungiamo alla conclusione che queste persone sono irrecuperabili e che ogni loro carezza sarà sempre seguita da un allontanamento o da un pugno emotivo sullo stomaco.... Un abbraccio
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 10:10 am
P.s. un'altra cosa che mi ha colpito dell'incontro è stato il suo aspetto più trasandato del solito. Non dico che sembrasse un barbone, ma quasi. Ora a me l'uomo modaiolo non è mai interessato, ma c'è un minimo sindacale oltre il quale non si può scendere e lui l'ha fatto. Non ho mai capito perché avesse così poca cura per se stesso. Da qualche parte ho letto che questo essere trasandato, nel narcisista, può essere una sorta di sfida alle convenzioni sociali. Della serie 'io sono così superiore a voi che me ne frego di vestirmi secondo le vostre regole'. Ba... Non so... Fatto sta che a volte mi vergognavo per come usciva.
minou
attivo
attivo
Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 11:44 am
Alice, idem per il mio ex.. si é vestito un minimo elegante solo la prima volta che siamo usciti, per far colpo forse...dopodiché , sempre trasandato, barba sfatta (a volte proprio lunga ), capelli spettinati , e i suoi vestiti spesso portavano l'odore del suo cane... per non parlare della casa, solo la prima sera che sono andata da lui era decente , poi sempre uno schifo totale, sporcizia, disordine, vestiti buttati a terra, sigarette spente ovunque ... e da parte sua nemmeno lo sforzo di mettere a posto e curare il suo aspetto xfar bella figura, dal momento in cui sono stata con lui, basta, sciatteria totale.
Nemmeno a me interessa l'uomo modaiolo e troppo elegante, e anzi all' inizio trovavo affascinante questo suo essere trasandato stile intellettuale di sinistra (lui lo è ) e mi piaceva questo suo non badare alle apparenze perche' credevo fosse indice di non superficialità ..mi sbagliavo, lui è una delle persone più superficiali e vuote che io abbia mai conosciuto ...e nonostante andasse a tutte le manifestazioni contro il sessismo e l'omofobia, in realtà poi coi fatti dimostrava di essere esattamente come quelli contro cui a parole si batteva.
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 11:59 am
Minou, immagino perfettamente la situazione! Il mio ex non era omofobo ma, a mio parere, profondamente maschilista e razzista. Non capisco ancora come sia potuta stare con una persona che ha dei valori così diversi dai miei. In un'altra persona, certe affermazioni mi avrebbero infastidito profondamente. A lui invece perdonaci tutto... Ma!
avatar
Undefeated
attivo
attivo
Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 03.06.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 6:47 pm
Alice grande! Un bel passo in avanti...
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Sab Ott 27, 2018 11:04 pm
Ciao caro Undefeated, mi sento soddisfatta per non avere sofferto alla vista di lui e l'altra... Però è da un po' di tempo che mi sento spenta... Mi sento come una che è reduce da una guerra. È una sensazione strana... Qualche mese fa mi sentivo ancora debole nei suoi confronti ma, globalmente, di un umore migliore. In questo ultimo mese invece mi sto sentendo più corazzata contro di lui ma un po' giù di tono. È capitato anche a qualcuno di voi?
avatar
Undefeated
attivo
attivo
Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 03.06.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Dom Ott 28, 2018 9:10 am
Credo capiti a tutti. Ricordiamoci che stiamo attraversando una vera e propria rivoluzione. Si passa dall'avere una persona che ci ha assorbito tutte le energie e le attenzioni, allo scoprire che lo faceva di proposito, "scientificamente" a nostro stesso danno, all'espellerlo dalla nostra esistenza, al convivere con il vuoto e la delusione finché non riusciamo a riorganizzarci la vita basandola su presenze e principi sani, a colmare lentamente il vuoto lasciato, fino al riempirci nuovamente con il "sano" . Oscillazioni d'umore, momenti di dubbio e sconforto, la sensazione il rendersi conto che ci si trova davanti ad una delle sfide più difficili a cui siamo stati chiamati, l'apparente inutilità ed ingiustizia di quest'esperienza, il sentirsi a volte stanchi, sfiniti, al limite di ciò che uno é capace di sopportare, credo siano tutte parti integranti, necessarie, per arrivare a metabolizzare il tutto correttamente e rinascere rinvigoriti.

Non troverete nessuno in questo forum a dirvi che é una bella esperienza. Nessuno la scelta coscientemente. Però tutti in questo forum arrivano a dirci, nel finalmente trovare la maniera di rialzarsi, che è una delle esperienze più significative della nostra vita e che vale la pena di essere vissuta. Al punto che molti, quasi increduli, arrivano a rendersi conto che questa tragedia è stata, in fondo, una benedizione. Il punto è che seppur nessuno si è scelto di viversi quest'esperienza coscientemente, tutti l'abbiamo scelta in maniera inconscia, già solo quando non ci siamo posti abbastanza domande durante il periodo "idilliaco" iniziale. Abbiamo ceduto troppo facilmente alle adulazioni. Questa è stata, posso almeno confermarlo nel mio caso, una forma di vanità. Una vanità di cui mi sono spogliato volentieri.

Insomma, i cambiamenti che stiamo affrontando sono tanti, importanti, soprattutto sul modo nuovo in cui stiamo imparando a ragionare, che non credo sia giusto aspettarsi che sia una passeggiata. Ci sta tutto che a volte ci si senta giù di tono, ti pare? Forse ha proprio a che fare con lo sforzo che hai fatto per raggiungere quest'ulteriore importante 'step" del tuo percorso.  Faccio un esempio: nel periodo in cui lavoravo come un mulo in medio Oriente, quando finalmente avevo un giorno di riposo magari dopo tre settimane ininterrotte di lavoro, beh era quello il giorno in cui mi beccavo la febbre. Poi il giorno dopo ritornavo a lavoro e la febbre mi passava. Se non ero teso mi ammalavo. Se ero teso guarivo. Sicuramente c'entra anche che il mio lavoro mi piace, però può capitare che in concomitanza con una sorta di "rilassamento" mentale possa verificarsi anche una perdita di tono fisico. In questo caso la cura migliore è ulteriore riposo "mentale". Vuol dire che si è lavorato parecchio, anzi troppo, con la testa.

Ricaricati le batterie, senza sensi di colpa e se fossi un dottore ti prescriverei una "scarica" extra di coccole da farti verso te stessa. Direi o vestiti, o parrucciere, o bigne, a seconda di come stai messa con i soldi. Secondo me dovresti celebrare quello che sei riuscita a fare fino adesso, ecco, non è poco.
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Dom Ott 28, 2018 3:00 pm
Ciao Undefeated,
Hai pienamente ragione. Queste esperienze di vita sono dolorosissime però ti portano ad avere una maggiore consapevolezza di te stesso. Sto leggendo un libro di psicologia molto interessante 'donne che corrono coi lupi'. In questo libro l'autrice spiega che c'è sempre un momento, nel corso della sua storia personale, in cui un individuo baratta la sua anima con qualcosa che in apparenza è bello ma non lo è. Possiamo barattare la nostra anagrafica con un matrimonio di convenienza,con un lavoro che ci dà sicurezza ma non ci piace e con mille altre cose... Forse come te, io ho venduto la mia anima per soddisfare la mia vanità perché il mio ex era una persona piuttosto affascinante e mi lusingava il fatto di attrarre una persona di questo tipo. L'autrice del libro spiega che dopo il baratto, arriva un momento in cui la persona scopre di avere venduto la sua anima e a questo punto, per ritrovare se stesso deve subire un doloroso processo di amputazione. Nella tavola scarpette rosse, per esempio, la bambina è costretta ad amputare i suoi piedi per liberarsi Delle scarpette rosse del demonio, che la fanno ballare incessantemente e senza riposo. Dopo questi doloroso processi però l'individuo rinasce, diventa più forte e si guarderà bene dal barattare la sua anima. L'autrice spiega che queste amputazioni sono dei veri e propri riti iniziatici che ci portano dall'età dell'innocenza a quella adulta! Avrei dovuto subirlo prima questo processo di iniziazione ma non è mai troppo tardi! Alice
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

il Dom Ott 28, 2018 3:01 pm
Anagrafica era anima. Maledetto t9
Contenuto sponsorizzato

Re: L'ho visto con la nuova fiamma. Report

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum