Condividi
Andare in basso
Duterimbere
attivo
attivo
Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 21.07.18

Senso di solitudine

il Lun Lug 30, 2018 10:42 am
Ciao a tutti, ho avuto una relazione con il mio collega narcisista. Volevo chiedere come mai, nonostante io abbia capito che si tratta di una persona con un disturbo di personalità, che tra di noi non sia successo più nulla (nonostante lui abbia provato a riavvicinarsi vedendomi distaccata) e che io sia ormai fermamente convinta a lasciarlo perdere e vederlo solo come collega, la sensazione che provo e’ quella di sentirmi sola.. ovviamente mi capita quando sono a lavoro .. Infatti sono sempre più convinta che la scelta giusta sia di non rinnovarmi.. perche nonostante le (mie) migliori intenzioni le sensazioni che provo sono sempre negative, da magone in gola..e già dopo poche ore di lavoro mi sento stanchissima..
minou
attivo
attivo
Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: Senso di solitudine

il Mar Lug 31, 2018 8:43 pm
Cara Duterimbere, purtroppo loro inducono in noi dipendenza, proprio come da una droga, e quella che stai provando adesso è unavera e propria crisi d'astinenza: ti senti sola, stanca , depressa, senza forze, perchè non hai la botta adrenalinica che ti dava lui...proprio come quando manca la sostanza psicoattiva (che sia alcool o altre droghe), che ti dava quel senso di euforia. Passerà anche questa. Stai facendo un percorso di psicoterapia?
Duterimbere
attivo
attivo
Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 21.07.18

Re: Senso di solitudine

il Mar Lug 31, 2018 8:55 pm
Io ora sto andando da uno psicologo (ci ero già andata in passato quando ho avuto la relazione con il primo narcisista, in tema di narcisismo ormai mi sento una veterana e ho solo 25 anni Sad ).. però devo dirti la verità sarei interessata, arrivata a questi punti, a fare un percorso di psicoterapia... lo dico al mio psicologo? E’ già il secondo narcisista e vorrei anche sapere come mai “attraggo” questa tipologia di persone.. sicuramente la sfiga qua e’ anche esserci capitata come collega.. però mi rendo conto che non ho colto dei segnali che invece avrei dovuto e mi sono lasciata manipolare.. e la cosa che più mi fa arrabbiare e’ che il mio inconscio lo sapeva e lo percepiva ma io non gli ho voluto dare ascolto..
Comunque grazie Minou
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1314
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Senso di solitudine

il Gio Ago 02, 2018 10:59 pm
si, dopo la fine della relazione cadono tutte le sostanze che ci fanno stare sulle nuvole e si deve ritornare alla dura realtà. Ma il nostro corpo si deve adattare, per di piu' fa' molto caldo e quindi siamo stanchi un po' tutti. Passerà nel tempo , devono riallinearsi tutte le nostre sensazioni e ci vuole tempo. Per quanto riguarda dirlo allo psico, certo se ti senti accolta e sicura, racconta, non puo' essere corretta la cura se non sanno tutto di noi .
Bianca8026
Admin
Admin
Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Senso di solitudine

il Ven Ago 03, 2018 12:31 am
È facile che tu ti sia concentrata solo su di lui negli ultimi tempi tanto da destabilizzare il tuo umore e le tue percezioni dal momento in cui hai deciso di farne a meno.
Ogni cambiamento prevede un passaggio attraverso l'insicurezza ma è necessario per ritrovare stabilità migliori. Rinunciare al lavoro... potresti pentirtene, invece puoi usare questa situazione per analizzarla assieme al doc e capire su cosa devi lavorare Wink
Contenuto sponsorizzato

Re: Senso di solitudine

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum