Condividi
Andare in basso
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Confronto Pt.2

il Ven Apr 20, 2018 10:21 am
Rieccomi qui a scrivere
stremata
distrutta
DELUSA
mercoledì dopo due settimane sono andata dalla psicologa che mi ha consigliato di scrivergli un messaggio (dato che lui la sera è troppo stanco per parlarmi Neutral ) per sbloccare questa situazione di stallo
gli ho scritto che ero confusa che volevo sapere in che direzione lui stava andando (chiudere la storia oppure andare avanti) almeno da sapere se stiamo lavorando nella stessa direzione
lui si è rivelato molto calmo a questo messaggio e ha scritto tutto quello che lui sente in questo momento: che ama sua figlia e se ne prenderà sempre cura (ora come ora sto mantenendo tutti io anche lui lavora e guadagna molto più di me) che mi rispetterà sempre ma che ora come ora non sa dove stiamo andando perchè lui è stanco di viaggiare che io non l'ho mia accolto in casa, che lo tratto in modo freddo e duro, che non abbiamo mai camminato insieme per costruire una famiglia, che si aspettava una cosa diversa. io (sotto consiglio della psicologa) gli ho scritto di farmi degli esempi pratici di quello che lui intendeva trovare da me e che non ha trovato. La sua risposta è stata che noi siamo diversi, io voglio degli esempi pratici mentre lui è un artista, spirituale.
da li la psicologa mi ha detto di non rispondergli più, di non espormi e andare avanti con la mia vita e che al prossimo incontro con lei avremmo fatto un passo in avanti.
io ci sto provando, non gli parlo non gli dico niente ma ieri sera lui mi ha dato l'ennesima coltellata. Domenica ho il battesimo del figlio di una mia amica carissima, che lui OVVIAMENTE non sopporta, e lui mi ha detto che non ci viene perchè NON NE HA VOGLIA, preferisce stare in casa da solo a rilassarsi. che la domenica lui la vuole passare così. io non ho fatto una piega e gli ho detto: ok va bene. dentro morivo.Anche se voi mi dite di buttarlo fuori di casa io purtroppo ancora non ci riesco...
la psicologa mi dice di aspettare.
io mi sto consumando
lui arriva a casa ride scherza, da solo perchè io non gli rivolgo parola se non ciao, ma cosa ha da scherzare? cosa lo rende così felice? quando io muoio dentro....
maudie
Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 09.01.18

Re: Confronto Pt.2

il Ven Apr 20, 2018 11:19 am
Cara lui finge, tutta la loro vita è una grandissima finzione, finge di ridere e scherzare perchè sa che questo comportamento ti destabilizza rendendoti più vulnerabile alle sue manipolazioni. Tu vai dritta per la tua strada, ci vuole calma e sangue freddo non dargli alcuna soddisfazione, piuttosto quando capisci che stai per sbottare fai un passo indietro e allontanati in silenzio ma ignora le sue provocazioni. Nel tempo da questo comportamento trarrai solo benefici e proverai pena per lui, quando loro non riescono più a manipolare e sentono di non aver più potere iniziano a scalpitare come bambini capricciosi e prepotenti e sarà in quel momento che tu probabilmente vedrai veramente la miseria che lo pervade. Un abbraccio
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Ven Apr 20, 2018 11:26 am
La psicologa giustamente mi sta facendo seguire un percorso e io giuro non so come avrei fatto senza di lei in questi mesi.
Voglio seguirlo. Voglio ascoltarla che tanto se faccio di testa mia non ho ottenuto nulla anzi.
Sbatterlo fuori di casa in questo momento, non mi sembra una opzione. Ma neanche abbracciarlo o andargli vicino.
Vado avanti per la mia strada, anche se vederlo tutte le sere che torna a casa e mi considera meno di uno zerbino per me è una pugnalata al cuore.

Inviato con Topic'it
avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Confronto Pt.2

il Sab Apr 21, 2018 1:39 am
Scusa la domanda Echo, perché lui non partecipa alle spese di coppia, casa e figlia? Si è mai fatto avanti in questo senso?
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Sab Apr 21, 2018 3:52 am
Lui non collabora minimamente a livello economico. Sono io che devo chiedergli i soldi dopo che ho pagato le bollette e fatto la spesa. I miei essendo in pensione io figlia unica mi aiutano molto ( anche se io non vorrei perché mi sento sempre in debito)
Lui dice che siccome viaggia ha l’abbonamento e la carta supplemento e poi mangia anche fuori quindi non riesce a contribuire in casa mentre se abitassimo nella sua città natale dove lavora sarebbe diverso perché non avrebbe tutte queste spese
Poi lui ha anche un appartamento che affitta e dice che ha delle spese anche per quello quindi non riesce a starci dentro.


Inviato con Topic'it
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 7:43 pm
Oggi avevo il famoso battesimo. Io stamattina sono uscita di casa alle 9 con la bambina senza dirgli niente senza nessuno messaggio.. sono quasi le 20 e non ho ricevuto nessun messaggio per sapere dove siamo, se stiamo bene, potremmo essere morte in un fosso.


Inviato con Topic'it
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 9:04 pm
Echo, cara... se davvero hai bisogno di "prove", e io penso sinceramente che non hai bisogno davvero di nulla oltre quello che gia sai, segui i soldi. Fai 2 conti e comincia a chiedere cosa fa con i soldi... Se sei pronta a vivere quello che ne conseguirà; mio marito ha sempre guadagnato piu di me, non ha mai pagato un affitto e non ha mai versato un soldo per i suoi figli che mantengo io in tutto e per tutto, e quando eravamo insieme sai quante volte gli ho "prestato" io soldi? Scusa la brutalità ma le donne costano, i regali costano, ristoranti, hotel, divertimenti... Segui i soldi e saprai la verità.
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 9:09 pm
Non abbiamo conti in comune quindi anche volendo non potrei sapere cosa ne fa dei soldi.
Ma anche se avesse l’amante non credo che spenderebbe dei soldi per lei, è uno che odia le cose materiali quindi se deve conquistare una donna non lo fa con gestire materiali ma con parole, canzoni etc

Inviato con Topic'it
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 10:32 pm
E quindi secondo te dove finisce uno stipendio intero?
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 10:36 pm
Boh...sicuramente non a me e a sua figlia


Inviato con Topic'it
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 10:41 pm
Cosa ti ha trattenuto dal fargli notare che è una situazione paradossale?
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 11:06 pm
Io gliel’ho detto un sacco di volte ma lui dice che viaggiando e con l’appartamento che mette in affitto ha troppe spese e che quindi non riesce...e abbiamo litigato un sacco perché secondo lui io venivo influenzata dai miei o dalle mie amiche per questa cosa che non erano pensieri detto da me
E invece lo pensavo proprio io
Figuriamoci che ho messo la mia casa in vendita perché ha una sola stanza da letto....
La casa se la vendo l’altra da comprare me la intesto di nuovo solo io

Inviato con Topic'it
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 11:10 pm
Echo ma queste "troppe spese" sono reali? Parliamo di un abbonamento del treno e un panino al giorno?
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 11:13 pm
Mah nonostante tutto non è uno che spende per gli altri, anche all’inizio della nostra relazione non ha fatto quei grandi gesti materiali
Tendo più a pensare che se li tenga da parte per comprarsi l’ennesima chitarra
Più che altro non ho modo di controllare i conti altrimenti lo farei

Inviato con Topic'it
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Confronto Pt.2

il Dom Apr 22, 2018 11:16 pm
Puoi iniziare a pretendere che paghi per le sue spese, come minimo.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Confronto Pt.2

il Lun Apr 23, 2018 8:41 am
ciao, i narci vogliono il controllo.Sicuramente lui vuole tenerti schiacciata con le spese. Non esiste che in una coppia uno dei due non partecipi per niente, non sei sbagliata te, e' lui che ci marcia e fa' schifo facendosi mantenere da una donna. Ma probabilmente perchè tu non ti sei incavolata veramente dicendogli.....hai rotto DEVI DARMI DEI SOLDI. Un fisso mensile come e ' giusto che sia.Ora lui ti ha detto che se tu tornassi vicino ai suoi, sarebbe tutto diverso.Non crederci, lui sarà uguale se non peggio , anzi lui invece di stare a casa potrà uscire con gli amici, e tu sola . Mi permetto di consigliarti anche per la casa. Chiudi gli occhi e respira....perchè la vuoi cambiare ed accollarti altre spese con una bimba piccola? se la vendi sarai ancora piu' affannata. So' che non sei pronta per lasciarlo, ma tutelati, pensa al futuro senza di lui, questo devi farlo.....meglio una casa piu' piccola con mutuo gia' finito dove state tu e tua figlia , o meglio una casa piu' grande che dovrai mantenere da sola sia economicamente che con le pulizie e l'ordine ? Secondo me ti vuole tirare fuori di casa. Non ti muovere se non te la senti, ma dammi retta non fare niente, non vendere la casa non ti muovere....fai il sasso. Ancora tu lo vedi offuscato perchè senti ancora qualcosa per lui, ma non dipende da te, e' lui che non sente niente, per nessuno.Forza cara, prenditi il tuo tempo, ma .....inizia a pensare cosa e' meglio per te e la bimba, che deve essere il tuo bene primario.....Lui non esiste ......da tempo ....
avatar
Lisbeth Salander
Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 06.03.18
Età : 51

Re: Confronto Pt.2

il Gio Apr 26, 2018 5:00 pm
Chi è capace di empatia sa ascoltare, sa comunicare in modo sano.
Ma lui "...è un artista, spirituale".
Classico esempio di  triplo salto carpiato con avvitamento per auto-assolversi.
Echo1985
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 07.04.18

Re: Confronto Pt.2

il Sab Apr 28, 2018 4:38 pm
Vi do un aggiornamento sulla mia situazione
1. Lui questo weekend andava a casa dei suoi per tenere il loro cane, all’inizio dovevo andare anche io con la bambina ma alla luce di tutti i fatti gli ho detto che non sarei andata senza dare spiegazioni e che mi serviva la macchina quindi lui non poteva usarla. La sua reazione non è stata: ma come mai non venite? Ma perché non stiamo un po’ insieme? No. La sua reazione è stata: ma senza macchina come faccio a portare la chitarra, come faccio a stare 4 giorni senza suonare.
Eh beh 4 giorni senza suonare no, ma senza sua figlia si!
2. Ieri è andato a casa dei suoi mi ha detto ciao. Beh è stato l’ultimo contatto che ho avuto con lui. Nessun messaggio nessuna chiamata, ma non tanto per me che cioè non ci vuole un genio per capire che non gliene frega niente di me. Ma sua figlia, sapere come sta.
Io non gli ho scritto niente, ma dico io sono con mia figlia so come sta. Tu non torni a casa per 4 giorni e non mi chiedi di tua figlia ? Non so sono io che sbaglio?
Oggi poi scrive nel gruppo parlando del cane che si è preso due ore di permesso per stare con il cane. Giuro a me sono cascate le braccia. Due ore per portare fuori il cane ma prendersi dei giorni di ferie per stare con noi no.
Prima ero disperata piangevo ma ora sono delusa.
Ora quando tornerà a casa vorrei affrontarlo. Ma non so come. Sicuramente non aggredendolo che poi lui è così furbo che mi fa passare dalla parte del torto.

Inviato con Topic'it
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Confronto Pt.2

il Sab Apr 28, 2018 6:09 pm
Il costrutto della personalità disturbata impedisce la capacità di amare, di voler bene disinteressatamente, di volere il bene di un'altra persona. Questo non dipende da te, non vi è nulla di personale e, tristemente, significa che non è che non ti ama perché non ama te, non ne è capace; per cui purtroppo tutto questo vale anche per sua figlia. Il cane? Probabilmente ne ricaverà qualcosa, anche fosse un ritorno d'immagine con i suoi. Metabolizzare questa semplice verità ti permette di andare oltre.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Confronto Pt.2

il Sab Apr 28, 2018 7:51 pm
capisco, ed è questo che lascia senza parole, la reale mancanza di interessi verso di noi, verso cio' che dovrebbe valere. Sono così, e non dipende da te, cio' che tu vorresti viene sempre capovolto. E pensa, lo avessi portato dai suoi per aiutarlo con la chitarra, sarebbe stata la stessa identica cosa. Non gli interessa, i figli la compagna, si ci sono, ma il controllo della sua vita lo deve avere lui, lui decide chi , come , quando. Tu sei un oggetto da spostare come e quando vuole . Devi capire che niente cambierà questo stato di fatto, e tu meriti, con tua figlia sicuramente attenzione .
Contenuto sponsorizzato

Re: Confronto Pt.2

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum