Condividi
Andare in basso
Unicasola
Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.12.17

Buongiorno a tutte/e

il Sab Mar 03, 2018 12:47 pm
BUONGIORNO A TUTTE, VI SCRIVO DOPO UN PO' DI TEMPO PERCHE' ANCORA UNA VOLTA MI TROVO A DOVER AFFRONTARE UN PERIODO DI ENORME CONFUSIONE,OLTRE AGLI SMISURATI SENSI DI COLPA CHE MI PORTO DENTRO.
VI RACCONTO BREVEMENTE CHE NEL MESE DI DICEMBRE DECIDE DI PRENDERSI UNA PAUSA DI RIFLESSIONE, TRATTANDOMI TRA L ALTRO ANCHE MOLTO MALE QUANDO IO GLI SCRIVEVO,CERCAVO DI CAPIRE E MI DICEVA CHE VOLEVA STAR SOLO,CHE NON SAPEVA NEMMENO LUI COSA VOLEVA ECC ECC..HO ANCHE RACCONTATO CHE COMUNQUE NEI 3 ANNI IN CUI SIAMO STATI INSIEME LUI HA SEMPRE AVUTO UN ATTEGGIAMENTO AUTORITARIO NEI MIEI CONFRONTI, SVALUTAZIONI, NON SONO RIUSCITA A FARMI UNA CLIENTELA LAVORATIVAMENTE PARLANDO E MI DAVA DELLA FALLITA, MI SMINUIVA ANCHE DAL PUNTO DI VISTA FISICO QUANDO LITIGAVAMO, PRETENDEVA DI VOLER CONTROLLARE LA MIA VITA E, TUTTO QUELLO CHE A LUI SEMBRAVA UNA MINACCIA ME LO VIETAVA MA NON IN MANIERA DIRETTA,CIOE' NON DICENDOMELO APERTAMENTE,MA FACENDO ALTRO.
ULTIMAMENTE E' CAPITATO CHE MI METTESSE LE MANI ADDOSSO, MA SOTTOFORMA DI SPINTE, COLPETTI, E IL TUTTO QUANDO MAGARI IO SATURA,NERVOSA E AGGRESSIVA ,LO "SMINUIVO"DAVANTI AGLI ALTRI, O MAGARI CRITICAVO QUALCHE SUO ATTEGGIAMENTO..E LUI DEVE APPARIRE PERFETTO AGLI OCCHI DI TUTTI.
PREMESSO QUESTO, DURANTE QUESTA PAUSA DI RIFLESSIONE E' CAPITATO CHE COMUNQUE MI CERCASSE ANCHE LUI ,QUANDO SOPRATTUTTO SENTIVA IO ALLENTAVO UN PO' LA PRESA, E LO FACEVA SPESSO UTILIZZANDO LA COSIDDETTA TECNICA DEL BASTONE E DELLA CAROTA,FACENDO LA VITTIMA, SOLLEVANDO IN ME SENSI DI COLPA ,INSOMMA IN SVARIATI MODI. ULTIMAMENTE PERO' E' ACCADUTO CHE LUI AVVERTENDO DA PARTE MIA UN ALLONTANAMENTO, HA INSISTITO DI PIU' E DOPO CHE E' VENUTO A SAPERE CHE ERO A DORMIRE DA MIA CUGINA UNA VOLTA, E CHE SAREI ANDATA A MANGIARE UNA PIZZA
IN COMPAGNIA UNA SECONDA, MI CHIESE DI VEDERCI E DI STARE INSIEME,PUR DI IMPEDIRMI DI ANDARE PER CONTO MIO. AL MIO RIFUTO PARTIRONO UNA SERIE DI DICHIARAZIONI E SVALUTAZIONI ALLO STESSO TEMPO, E QUANDO IO GLI DISSI ANCHE PIUTTOSTO GENTILE CHE IO AVEVO SOFFERTO TROPPO E NON MI SENTIVO DI RICOMINCIARE COME NULLA FOSSE SUCCESSO, LUI HA INIZIATO A SCRIVERMI, VENNE UNA VOLTA SOTTO CASA MA NON SCESI ( E QUESTO ME LO RINFACCIA CONTINUAMENTE DICENDOMI CHE SONO STATA UNA SCHIFOSA),TELEFONATE A CUI NON RISPONDO PERCHE' PURTROPPO SE SENTO LA SUA VOCE MI SI SMONTA L IDEA CHE STO FATICOSAMENTE CERCANDO DI ACCETTARE..PERCHE ANCORA FACCIO FATICA AD ACCETTARE CHI REALMENTE FOSSE..STO COLLEGANDO ADESSO TANTE COSE, STO STUDIANDO DENTRO ME STESSA,STO CERCANDO DI METTERE ME STESSA AL CENTRO DI TUTTO, E CON LUI CIO' NON SAREBBE POSSIBILE, PERCHE SO CHE SE CI TORNASSI INSIEME NEL GIRO DI POCO TEMPO TORNEREBBE AD ESSERE COM E SEMPRE STATO! E COME VI DICEVO DA QUASI UN MESETTO A QUESTA PARTE, MI CERCA, MI SCRIVE, MI CHIEDE UNA SECONDA POSSIBILITA', L HO SENTITO PIANGERE, DICE CHE NON DORME, CHE IO NON MI PREOCCUPO DI LUI, MI SCRIVE SEMPRE IN TARDA NOTTE O IN MATTINATA, VERSO LE TRE, QUATTRO, ANCHE CINQUE..E MI DICE CHE IO NON VEDO QUESTE COSE,NONV EDO CHE LUI GIROVAGA PER STRADA SENZA META, CHE NON SONO PIU IO, CHE E COLPA DEI MIEI ,INSOMMA COSE COSI..E SAPETE IO MI SENTO DESTABILIZZATA! MI DICO TRA ME E ME E SE LUI STESSE MALE DAVVERO? E' POSSIBILE CHE LUI ABBIA CAMBIATO I SUOI SCHEMI, E' POSSIBILE CHE LUI NON VOGLIA CONSOCERE NESSUN ALTRA, E CHE SI SENTA ANCORA LEGATO A ME? MENTRE LO SCRIVO NON CI CREDO NEPPURE IO, PERO' SAPERE CHE STA MALE A ME DISPIACE, ANCHE SE SO CHE IL SUO MALESSERE POTREBBE DIPENDERE DAL SUO EGO FERITO E NON DALL ESSERE INNAMORATO DI ME, SO CHE UNA PERSONA CHE HA SEMPRE ADOTTATO COMPORTAMENTI NOCIVI PER ME E PER NOI NON PUO CAMBIARE....MA EPPURE MI SENTO IN COLPA E CONFUSA, DITE CHE E NORMALE? ASPETTO I VOSTRI PARERI, E COME SEMPRE GRAZIE!
avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Buongiorno a tutte/e

il Dom Mar 04, 2018 3:05 am
Cara Unicasola, già solo a leggere spinte e colpetti mi sale il nervoso. Questa è l'anticamera dell'inferno è quello che lui sta mettendo in atto non sono altro che i soliti metodi di ricattura. Bloccalo sul telefono su fb, blocca ogni possibilità di interagire con te. Quando sono al limite arrivano anche a parlare di suicidio, di malattie incurabili, tutto per farti sentire in colpa e riprendere subito il controllo sulla tua vita. Non tornare indietro mai, non accettare mai di rivederlo neanche per un ultimo chiarimento, perché credimi non c'è proprio niente da chiarire, devi solo scappare a gambe levate e non permettergli di prendere ancora parte della tua vita, il tuo tempo Cara amica è la tua vita. Non è compito tuo occuparti della sua pazzia. Non potresti fare niente di più di quello che hai già fatto. Adesso devi pensare solo alla persona più importante della tua vita: te stessa. E non pensare che sia egoismo è solo istinto di sopravvivenza. Forza.
minou
attivo
attivo
Messaggi : 224
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: Buongiorno a tutte/e

il Dom Mar 04, 2018 10:01 pm
Ciao Unicasola, condivido le parole di Aquila reale.
In uno che ti manca di rispetto così, che prima ti spinge e ti colpisce (e non solo fisicamente ), ti svaluta e ti offende, e poi ti cerca e dice di amarti, dove vedi l'amore??? Qui non c'è amore, solo mancanza di rispetto.
Ti capisco bene , anche il mio ex ha fatto così , insulti e offese e poi dichiarazioni d'amore, poi ancora svalutazioni e tentativi di instillarmi sensi di colpa (purtroppo riuscendoci), anche lui messaggi in piena notte in cui mi pregava di vederci e mille complimenti e poi invece , al mio rifiuto, offese pesanti e sminuiva i miei sentimenti , scrivendomi che l'ho sempre preso in giro e mi volevo solo divertire mentre lui mi amava.....
Fuggi, fuggi più lontano che puoi!!!
Io purtroppo non sono ancora distaccata e mi sto leccando le ferite ma continuo a stargli lontana.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1104
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Buongiorno a tutte/e

il Dom Mar 04, 2018 10:21 pm
Tornare indietro, si sarebbe possibile , certo . Ma a quale sacrificio ti sottoporresti ? stai attenta , tu pensi sbagliando i tornare indietro al sogno che non hai potuto vivere, ma in realtà torni indietro invece a cio' che conosci.....offese, denigrazioni, attese senza fine, maltrattamenti, spinte e buffetti, bastone e carota, e quella disperazione che ti dilania, quella solitudine che non fa' mangiare e dormire. Questo e' lo schema del sintomo, noi, ma anche tu lo sappiamo cosa succedera' se torni, e possiamo già dirtelo da ora
Alicle
amante
amante
Messaggi : 594
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Buongiorno a tutte/e

il Lun Mar 05, 2018 3:18 pm
Mi aggiungo al coro dicendoti: non credere alle loro lacrime! Perché loro riciclano anche quelle! Chissà a cosa ha pensato per farsi venire le lacrime! Il mio ex era un maestro del riciclo! Scappa

Inviato con Topic'it
Unicasola
Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.12.17

Re: Buongiorno a tutte/e

il Lun Mar 05, 2018 4:03 pm
minou ha scritto:Ciao Unicasola, condivido le parole di Aquila reale.
In uno che ti manca di rispetto così, che prima ti spinge e ti colpisce  (e non solo fisicamente ), ti svaluta e ti offende, e poi ti cerca e dice di amarti, dove vedi l'amore??? Qui non c'è amore, solo mancanza di rispetto.
Ti capisco bene , anche il mio ex ha fatto così , insulti e offese e poi dichiarazioni d'amore, poi ancora svalutazioni e tentativi di instillarmi sensi di colpa (purtroppo riuscendoci), anche lui messaggi in piena notte in cui mi pregava di vederci e mille complimenti e poi invece , al mio rifiuto, offese pesanti e sminuiva i miei sentimenti , scrivendomi che l'ho sempre preso in giro e mi volevo solo divertire mentre lui mi amava.....
Fuggi, fuggi più lontano che puoi!!!
Io purtroppo non sono ancora distaccata e mi sto leccando le ferite ma continuo a stargli lontana.




Ciao e intanto grazie x la risposta, oggi è venuto ancora sotto casa di mia nonna, ed io gli ho detto di andarsene, nn mi sono neanche voluta affacciare pechè onestamente non mi andava di fare queste scene tetrali anche davanti ai miei parenti..e lui mi ha detto che non si aspettava di cio' ,che ho scelto i miei genitori che sono sempre stati egoisti, che non sono piu io e che adesso lo ha capito e insomma che faccio schifo..e anche io come te purtroppo, non sono per niente distaccata! mi dispiace trattarlo male, mi dispiace non rispondergli,mi dispiace tutto cio
Unicasola
Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.12.17

Re: Buongiorno a tutte/e

il Lun Mar 05, 2018 4:06 pm
Aquila reale ha scritto:Cara Unicasola, già solo a leggere spinte e colpetti mi sale il nervoso. Questa è l'anticamera dell'inferno è quello che lui sta mettendo in atto non sono altro che i soliti metodi di ricattura. Bloccalo sul telefono su fb, blocca ogni possibilità di interagire con te. Quando sono al limite arrivano anche a parlare di suicidio, di malattie incurabili, tutto per farti sentire in colpa e riprendere subito il controllo sulla tua vita. Non tornare indietro mai, non accettare mai di rivederlo neanche per un ultimo chiarimento, perché credimi non c'è proprio niente da chiarire, devi solo scappare a gambe levate e non permettergli di prendere ancora parte della tua vita, il tuo tempo Cara amica è la tua vita. Non è compito tuo occuparti della sua pazzia. Non potresti fare niente di più di quello che hai già fatto. Adesso devi pensare solo alla persona più importante della tua vita: te stessa. E non pensare che sia egoismo è solo istinto di sopravvivenza. Forza.




Ciao e grazie anche a te per la risposta e per avermi dato prova che queste persone non cambiano..spesso si ha solo bisogno di sentirselo dire, spesso non si riesce ad accettare la realtà per quella che è ,perchè è molto doloroso, ma hai ragione,magari se mi focalizzo su di me tutto cio' passerà, perchè al momento mi fa sentire anche in colpa per non avergli dato modo di reuperare, anche se forse oggi l ha capito definitivamente!
avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Buongiorno a tutte/e

il Mer Mar 07, 2018 10:20 am
Ti capisco benissimo, guardare il faccia la realtà è doloroso, molto, io ho girato la faccia dall'altra parte tante e tante volte, tante da rinunciare a me stessa e morire piano piano. Ma ho 3 figli e pensavo a loro. Ho perso però gran parte della mia vita ad accondiscendere chi ha neanche la metà del mio cervello, rinunciando agli anni della mia giovinezza. Non farlo anche tu, non sentirti in colpa, stai facendo la cosa giusta.
Contenuto sponsorizzato

Re: Buongiorno a tutte/e

Tornare in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum