Condividi
Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Avvisaglie di stalking?

il Sab Feb 24, 2018 10:40 pm
ci puo' stare ....tanto per farti sapere che c'e .....
Ginni
Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 06.02.18

Re: Avvisaglie di stalking?

il Sab Feb 24, 2018 10:46 pm
A me entra sul mio facebook senza avere la password, l'ho cambiata 4 volte e ci riesce comunque. Mi sono rivolta ad una persona un pò più esperta e ha smanettato un pò lui.. ora vedrò se riesce ancora. Io lo scopro andando a vedere sulla cronologia degli accessi non perchè fa qualcosa in particolare. E' una grandissima violazione di privacy, ma nonostante questo c'è una parte di me che ne prova piacere. Forse perchè è un mese che non mi contatta e questo mi fa credere che mi pensa ancora. Un tempo questo sarebbe stato per me un pretesto per contattarlo, invece stavolta non lo farò.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Avvisaglie di stalking?

il Sab Feb 24, 2018 11:34 pm
non posso aiutarti con Facebook perchè sono ritardata , ma posso dirti brava che non lo chiami perchè fai qualcosa per te, anche se capisco cosa vuol dire quando si la nostra parte malata dice : vedi ti vuole ancora ....brava Giu Brava
valevale
timido
timido
Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.12.17

Re: Avvisaglie di stalking?

il Dom Feb 25, 2018 12:52 am
Ginni se hai bisogno di una mano sul lato "informatico" chiedi pure. Se posso aiutare lo faccio molto volentieri.

Anche una parte di me provava piacere quando mi sbirciava. C'è stato anche il periodo delle chiamate anonime (e mute alla risposta). Il fatto è che all'inizio siamo ancora così tanto centrate su di loro e ancora così intossicate che pensiamo sia una cosa positiva, ci fa addirittura provare un senso di piacere.
Secondo me saremo controllate di tanto in tanto per tutta la vita, ogni tanto avranno bisogno di sapere di noi, purtroppo credo più con la speranza che non siamo felici che per reale interesse.
Partendo dal fatto che ti entra in Facebook, potresti provare a guardare da un'altra prospettiva: ma che persona è uno che non si fa sentire, ma accede al tuo profilo Facebook, una cosa oltretutto illegale?

Magari si aspetta pure un tuo contatto, ma non è mai per bene.
anja-1985
attivo
attivo
Messaggi : 356
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Avvisaglie di stalking?

il Dom Feb 25, 2018 9:46 am
Ginni,prova a cambiare anche la password dell e-mail collegata a facebook,prima controlla nelle info di recupero dati se c'è il suo numero di telefono e nonnil tuo,perche ogni volta che cambi password se cosi è, potrebbe essere avvisato
Ginni
Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 06.02.18

Re: Avvisaglie di stalking?

il Dom Feb 25, 2018 10:31 am
SiSì ho fatto tutte queste cose che mi avete consigliato .. comunque se uno se ne intende un po' di hacheraggio credo che possa essere relativamente semplice entrare in Facebook.. no?
valevale
timido
timido
Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.12.17

Re: Avvisaglie di stalking?

il Dom Feb 25, 2018 12:30 pm
Non molto facile se si usano degli accorgimenti. Interrompi le sessioni attive, cambia la password, mettine una più difficile, che non riporti a nulla di te e con maiuscole, minuscole e numeri, memorizzala e non scriverla da nessuna parte. Imposta l'avviso di ricevere notifica per i nuovi accessi. Se accede magari hai qualche programma installato sul telefono che ti registra.

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

valevale
timido
timido
Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.12.17

Re: Avvisaglie di stalking?

il Dom Feb 25, 2018 1:29 pm
Eris, io penso che molto lo possiamo fare noi. Per quello che ne so sono abbastanza pigri, vedi che quello che fanno sono squilli anonimi, mandare gli amici, intrufolarsi. Se non li consideriamo dopo un po' smettono perché ricordiamoci che loro non cercano affetto, cercano attenzione. Se non gliela dai si stancano.
Noi abbiamo relazioni per amore e quando le relazioni finiscono ed elaboriamo il tutto poi non abbiamo più il desiderio di controllare l'altro. Si può mantenere il rapporto come si può decidere di no ma il legame sarà di affetto perché sono stati importanti nella nostra vita e per un periodo ci hanno accompagnato nel percorso. Questo credo che sia il percorso sano e normale e quello che capita più spesso quando si hanno relazioni sane.
E poi ci sono loro. Per loro noi siamo cose, giocattoli con cui giocano, ci rompono, lanciano, finché gli diamo le emozioni perverse che tanto cercano e poi si stufano e ci mettono su uno scaffale ma ogni tanto gli viene voglia di giocare e allora ecco il contatto.
Come dicevo in un altro post ha mandato il fratello a scrivere e di questo sono convinta perché con il mio ex cognato avevo un buon rapporto, mi rispettava e come devono andare le cose con il tempo i contatti si erano diradati fino a scomparire, tanto più che parlava sempre del mio ex mentre mi stavo disintossicando, e oltretutto il mio ex è straniero e la famiglia abita dall'altra parte del mondo quindi non li avrei mai più rivisti perché io andavo avanti e indietro da quel paese solo per lui finché non l ho fatto venire in Italia e questo è stato un punto in più perché i rapporti terminassero.

Il mio compagno non ha facebook e io lo uso molto poco, non pubblico praticamente nulla. Questa è una fortuna perché il mio ex non sta sapendo nulla, mi piace immaginare che pensi che ho una vita triste e cupa e per nulla interessante. Deve pensare che non ho nulla di interessante per lui. Non sa che sono fidanzata, non sa che ho avuto una promozione e due aumenti di stipendio a lavoro che mi hanno sistemato la condizione economica, non sa che ora faccio tante nuove cose, ho tanti interessi e una vita serena. Non voglio che lo sappia e un'altra cosa a mio favore è che lui non mi ha mai presentato i suoi amici conosciuti qua in Italia e i miei che gli ho presentato li considerava stupidi e insipidi quindi nessun contatto di mezzo, poteva mandare solo il fratello, ma anche qui a distanza di un anno e mezzo dall'ultimo contatto, la cosa mi fa alzare le antenne.

No contact, indifferenza totale verso qualsiasi cosa faccia (se ci fa incazzare è normale ma verso di lui non dobbiamo mostrare alcuna reazione) e sasso grigio se dobbiamo averci a che fare.

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Ginni
Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 06.02.18

Re: Avvisaglie di stalking?

il Dom Feb 25, 2018 7:58 pm
Penso di avere appena appreso che il mio ex ora sta con quella che doveva essere una sua amica. Ho sempre pensato che avessero un rapporto troppo intimo per essere solo un amicizia, ma poi mi sono detta che fa parte di lui instaurare questo tipi di rapporti ma che ciò non significava che mi tradisse o cose simili. Mi diceva anche che mi voleva conoscere e dovevamo organizzare un uscita tutti insieme. E ora dalle storie di lei la vedo che indossa la felpa di lui, e tutto mi sembra così ovvio. Ragazze io frequento il quinto anno di università, questa qui fa la quinta superiore, vi rendete conto. Quando stavo con lui lei l'ho incontrata in giro diverse volte, chissà cosa le diceva di me. Mi sento estremamente umiliata.
valevale
timido
timido
Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.12.17

Re: Avvisaglie di stalking?

il Dom Feb 25, 2018 9:31 pm
Non sentirti umiliata. Tu non hai fatto proprio niente di male. Ti sei innamorata e come è giusto che sia avevi fiducia in lui. Quello che fa lui sporca lui e non te.
E purtroppo sono facili alla campagna diffamatoria quindi è probabile che le abbia detto che tra di voi le cose andavano male, che eri una persona orribile, che la relazione non andava per colpa tua, che eri asfissiante, ...
Cerca di non curarti di tutto questo, tu sai come sei e non devi dimostrare nulla a nessuno.
Contenuto sponsorizzato

Re: Avvisaglie di stalking?

Torna in alto
Argomenti simili
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum