Condividi
Andare in basso
valevale
timido
timido
Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Lun Feb 19, 2018 11:44 pm
Ragazze questo è un forum particolare e unico dove ci sono persone che non stanno bene e che sono in un momento molto fragile della propria vita, molto sensibili e in un periodo in cui si è ancora più sensibili o in piena fase di rabbia o in un momento di paura.

Spesso le parole possono essere fraintese, soprattutto quando scritte e non si possono guardare in faccia le persone con cui si sta comunicando. La pazienza e la comprensione che stiamo cercando di dare a noi stesse diamola a tutte noi per quanto è possibile.

I narcisisti e psicopatici sembrano fatti con lo stampino ma non si sostituiscono uno all'altro. Gli ex di ognuna di noi sono diversi e i gradi di malignità sono diversi. Mai ho letto nei post di Eris un suo cercare di fare male a qualcuno allo stesso modo con cui l'ha fatto il mio ex.
Spesso leggo i post e trovo molte affinità altre volte non ne trovo per niente, perché ci sono mille livelli e forme diverse anche per i sociopatici/narcisisti, anche se rimangono molti punti in comune.

Il fatto che Eris ci sia passata e possa dare informazioni utili può essere un bene per qualcuna mentre a qualcun altra potrebbe far rizzare i capelli perché magari ha paura a comunicare con una donna a cui è stato diagnosticato il narcisismo in passato. Qua siamo o siamo state traumatizzate, non dimentichiamo mai che non si tratta della fine di una relazione ma di un abuso subito.

Fra un po di tempo, quando starete bene, non ve ne fregherà assolutamente nulla di sapere se sono curabili o no, domandarselo è una fase del percorso, una fase di pensieri ossessivi che è destinata a terminare.
Ora chi è nel mezzo del percorso la considera una cosa fondamentale e anche io per un periodo volevo essere certa che lui fosse così, ma a distanza di quasi 2 anni assicuro che non me ne può fregare di meno.
anja-1985
attivo
attivo
Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 12:01 am
Ciao Valevale,a me non sembra che nessuno si sia preoccupato di Eris e del suo narcisismo diagnosticato.
Al contrario le è stato detto che per come esprime la sua persona sul forum sembra esagerato parlare di "narcisismo" ma forse solo di tratti.
Penso che l equivoco sia nato da qui.
Sicuramente il percorso fatto da Eris l ha portata ad esprimersi oggi per una persona piacevole,e forse è anche grazie al percorso.
Non possiamo sapere il vissuto e il percorso di Eris.
Quello che Bianca notava era una consapevolezza ed una delicatezza che non appartiene ad un narci patologico,ma è anche vero che Eris ha fatto il suo percorso e che la sua specialista ha parlato di narcisismo e non narcisismo maligno patologico.
Il narcisismo è un tratto che può essere comune a molte tipologie caratteriali.
Ad ogni modo l unica cosa che conta è che Eris stia bene Smile
Bianca8026
Admin
Admin
Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 12:24 am
Tu mi percepisci arrogante... tutto qua!
Io noto che le altre non mi fraintendono e ripeto, mi spiace di non riuscire a farmi capire anche da te. Come hanno fatto notare non è facile intendere i toni da uno scritto ma chi mi "pratica" da tempo sa benissimo quanto io sia tranquilla nei confronti delle questioni. Non impongo nulla a nessuno, esprimo solo quello che conosco attraverso esperienza e dati oggettivi... ho sempre avuto rispetto di tutti quì e nella vita.
Sarebbe bene provare a conoscere le persone prima di giudicare, potrai notare che mentre io valuto una questione o un'affermazione... tu giudichi una persona: me!

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 7:20 am
@Bianca! Mi sono espressa male e ti chiedo scusa! La notte porta consiglio, in effetti il termine giusto non è arrogante, il termine giusto è sensibile, con Ariadne era la dipendenza affettiva, con Eris la sua fase narcisista, ho letto i tuoi commenti in altri post e li ho trovati sempre molto sensati ed equilibrati. Potrebbe voler dire che, Forse, per te, questi due temi sono emotivamente più coinvolgenti.

Io non ce l’ho con te, Bianca, penso che se sei così sensibile è segno che devi aver sofferto e, credimi mi spiace tantissimo, ma siamo persone diverse che hanno avuto esperienze diverse e onestamente penso anche che non si possa fare, qui , una valutazione oggettiva. La valutazione oggettiva può farla soltanto un esperto e in ogni caso siamo state tutte coinvolte emotivamente da questi soggetti che ci hanno profondamente ferito, questo è un altro dei motivi per cui noni possiamo fare una valutazione oggettiva delle nostre storie. Ma è solo un mio parere.

Inviato con Topic'it
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 7:26 am
@anja, si L’esperta mi ha detto che scrivere è una conseguenza di quello che ci è successo. All’inizio non riuscivo a spiegarmi perché scrivessi così tanto poi lei mi ha spiegato come sfruttare il trauma a mio vantaggio anche scrivendo. Così ecco spiegata la mia grafomania. È il bisogno di concretezza dì vedere scritto nero su bianco i fatti!

Inviato con Topic'it
anja-1985
attivo
attivo
Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 9:44 am
Ho capito Smile
Ricordo miei papiri al limite del non sense,(che pero per me avevano un gran sens)ho una decina di agende stipate nell armadietto sotto il lavandino della cucina,che se provo a rileggerli viene la nausea al pensiero
Buondi Smile
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 10:37 am
Buongiorno anja! Eh già è proprio così. Quello che scrivo nella mia agenda ha un senso solo per me. Me la porto sempre dietro e quando un’emozione o un’esperienza mi destabilizza o mi rende felice, la trascrivo cercando di essere obiettiva. Neanche io ho il coraggio di rileggerle...non ancora ma un giorno lo farò! Oggi poi è un giorno un po’ strano, per la prima volta per un progetto di mio figlio mi sono trovata a dover dormire nella stanza di fianco a quella del mio ex marito! È strano ma a parte questa stranezza e la solita nausea che sento ancora non provo nulla, sono lucida! Se ci fosse stato il secondo, l’ultimo, quello che ha completato l’opera che aveva iniziato il mio ex, quello che mi ha dato il colpo di grazia, nella stanza a fianco a quella mia e di mio figlio, probabilmente avrei dato i numeri! Bah la vita a volte ci gioca brutti scherzi, forse questa prova dovevo affrontarla! Ho sempre temuto di trovarmi da sola con lui ed invece chi l’avrebbe mai detto!

Inviato con Topic'it
anja-1985
attivo
attivo
Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 10:59 am
Bene Smile ne sono felice,questi attimi di distacco automatici e inaspettati sono molto belli,ci fanno rendere conto che con il tempo,se pur ossessivamente le nostre giornate sembrano essere riempite solo di questi pensieri da quando "tutto è successo" e sembrano condannarci ad hn passato che non passa,in realtà ...passa Smile
Che bello e che bella giornata !
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 11:46 am
Eh sì! Ma vorrei riuscire ad affrontare l’altro con lo stesso distacco! Ma non è ancora arrivato quel momento! Sabato infatti l’ho intravisto in palestra! Di solito ci sto molto attenta a fare in modo di non incontrarlo avevo dimenticato che a volte di sabato lavora ed in pausa va in palestra, ed invece, boom stava lì. Ho preso un caffè con un amico e mi sono seduta dandogli le spalle! Questo mio amico ridendo mi ha detto che avevo fatto colpo su uno che mi guardava in continuazione e naturalmente era lui! Ho fatto la finta tonta e poi sorridendo tranquillamente e ringraziando per il caffè che questo mio amico aveva voluto offrirmi, e sono andata via ma ho avuto un blocco lì per lì quando l’ho intravisto anche se ho mantenuto il controllo, non l’ho guardato ne salutato! È bastato sentire la spiacevole sensazione datami dalla sua presenza! Sono fiera di me! Sono stata brava e forte!

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 2:40 pm
@eris e certo che mi ha vista! Il mio amico ha detto che mi ha guardata spesso io gli davo le spalle! Non ho voluto guardare! Il pensiero che stava lì alle mie spalle mi ha dato parecchio impegno per mettere in atto le tecniche di auto controllo!

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 5:13 pm
Magari si arrabbiasse! Così farebbe due fatiche! La prima arrabbiandosi e la seconda per sbollire!

È un tipo freddo non credo si arrabbierà! Giorni fa ho avuto un altro incontro sempre in palestra, io non vado mai in sala pesi se l’orario coincide con il suo, quel giorno un mio amico stava al bar, gli sono andata incontro per salutarlo. In quell’occasione penso che l’np, che era in sala pesi mi abbia visto salutare il mio amico e l’indomani lo stesso mio amico mi ha raccontato che l’np gli ha fatto la radiografia a forza di fissarlo! Mah! Sono proprio assurdi! Vabbè a me non deve interessare!

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 5:41 pm
Si, la freddezza li fa essere sempre lucidi e pronti a sfruttare il momento giusto per attaccare! Io penso che non mi si avvicinerà più in vita sua! Forse quando andrò via da dove lavora anche lui. Solo perché potrei danneggiarlo professionalmente!

Bah! Sono freddi le rare emozioni che mi diceva di provare in realtà erano recite!

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 6:18 pm
Ma figurati! Pieno come è di se stesso non si abbasserà mai! Forse a forza di appecorarsi....perché con i superiori è una pecora! Anzi una pecor-ina 😬😆

Inviato con Topic'it
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 6:20 pm
Secondo me loro sanno quando fare il passo e se non gli diamo spiragli io non penso che vadano contro il proprio orgoglio

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 6:31 pm
A loro piace farsi correre dietro! Il problema è che piace anche a me! E non vanno bene sue prime donne in una stessa coppia! Lui è una prima donna! Ma quanto gli piace quando gli corrono dietro! Ed io l’ho fatto! Mi prenderei a pizze!

Menate anche me!😆😅

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 7:08 pm
Eris, io ho già ricominciato a fare la “femmina”...mi ero persa di vista. Piano piano mi sto ritrovando! Non sono più giovane ma meglio tardi che mai!

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il trauma da narcisismo

il Mar Feb 20, 2018 7:27 pm
🙏🏻💪🏼👍🏻

Inviato con Topic'it
Contenuto sponsorizzato

Re: Il trauma da narcisismo

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum