Condividi
Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 3:26 pm
Non devi farlo per forza. So che parlarne a volte riapre ferite profonde e fa soffrire...non farlo se non vuoi...

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 4:56 pm
eh si....lo stiamo conoscendo a nostre spese e ci abbiamo avuto a che fare a nostro rischio e pericolo...

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

avatar
Dreamer
attivo
attivo
Messaggi : 419
Data d'iscrizione : 20.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 5:16 pm
Grazie Eris per aver condiviso con noi questa parte dolorosa della tua vita.

C'È chi diventa così bravo ad inventarsi una realtà parallela che credo ormai sia irrecuperabile, specie se il disturbo è emerso nell'infanzia e chi non ha il coraggio di affrontare i propri demoni.

C'È chi prova così tanto piacere ad ingannare e soggiogare l'altro, facendo leva su ciò che lo rende più vulnerabile come i sentimenti, che continuerà a farlo per sempre perché non sa fare altro, perché non vuole rinunciare a quel piacere. Qui c'è una personalità ferita certo, ma c'è intenzione e dolo, c'è sadismo oserei dire.

A lungo mi sono chiesta dove io abbia visto del bene in lui. Ancora non so darmi risposta. Ma guardo i fatti e codardo e bugiardo che sia, non ha mostrato la minima empatia e considerazione per me non in quanto sua partner o ex partner, ma in quanto persona.
Chi sviluppa questo disturbo da bambino purtroppo resta bloccato e sviluppa una malata relazionalitá insieme a una primitiva sfera emotiva e di consapevolezza di sé che di fatto rende impossibile ogni possibilità di guarigione.
Questo è quello che penso in base a quanto ho letto.
Poi ci sono diversi casi, vissuti, gravità, insorgenza.

Certo dentro di sé in fondo provano tutto quello che hai descritto tu Eris e ti ringrazio ancora per questo.
La maggior parte di loro sono bravissimi a costruirsi vite che non diano loro il tempo di provare tutta quella marea di disagio che in realtà è dentro di loro. Non sanno nemmeno cosa provano loro stessi. Scambiano tutto per frustrazione ma hanno anche imparato ad avere diversi canali per metterla a tacere.


Ultima modifica di Dreamer il Gio Feb 15, 2018 5:22 pm, modificato 2 volte
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 5:17 pm
Eh si il più lontano possibile! Spediamoli su marte la luna mi sembra troppo vicina!

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 5:47 pm
Forse dipende dall'età! Infatti il legno/albero si può raddrizzare quando ancora è verde, cioè giovane. E tu hai fatto bene a seguire i consigli e tuo padre davvero una figura importante. Mio padre lo è stato per me.
Il mio narciso oramai a 52 anni cosa vuoi che faccia! Oramai è destinato a soffrire in eterno del suo male!
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1346
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 5:48 pm
MA SPERIAMOOOOOOOOOO

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

avatar
Dreamer
attivo
attivo
Messaggi : 419
Data d'iscrizione : 20.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 5:58 pm
Pure a trenta è troppo tardi.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1346
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 6:05 pm
io penso che qualsiasi eta' non vada bene se non si ha realmente voglia di cambiare ....
e non credo che ci siano narci civert o overt buoni, io credo che vogliano solo sfogare le loro depressioni sugli altri schiacciandoli...
una delle tante volte di disperazione quando non sapevo niente gli dissi: ma perchè, perchè proprio a me, parli male di tutti con me ti confidi sono sempre presente e ....ti accanisci così.
E lui non lo so', non capisco perchè con te faccio così.
E il giorno dopo tutto uguale . Non gli interessava vedere al dilà di fare del male, non gli interessava, e come mi ha detto tantissime volte: io sono fatto così

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 7:30 pm
Eris sono completamente d'accordo con te. Io non me la sono sentita di vivere accanto ad un uomo malato di quel tipo di malattia. Troppo destabilizzante troppo disturbante.
Se lo accollasse la moglie o chiunque a me poco importa.
Io adesso devo venire fuori da tutto questo marasma.
Un abbraccio e grazie per la tua esposizione. E' stata chiara, sintetica ed illuminante. Sicuramente nei prossimi giorni verranno le domande!
Un abbraccio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Gio Feb 15, 2018 10:21 pm
Mi ha cecato un occhio tanto era lungo il suo naso!
Ma io la mia vita me la sto vivendo. Certo ho ancora qualche crisi, vedi ieri, ma sento che si diradano sempre di più! Ed anche la rabbia è sparita! Una mia caratteristica è l’ironia, vorrei arrivare ad essere tanto distaccata da fare dell’ironia e farmi un sacco di risate alle sue spalle...o anche fargliele in faccia!

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Piritina
Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Ven Feb 16, 2018 1:09 am
Grazie Eris. Anche se doloroso, per noi ma soprattutto per te, un racconto di una durezza e di una verità deflagranti.
minou
attivo
attivo
Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Ven Feb 16, 2018 7:54 am
Buongiorno Eris, grazie per la tua testimonianza e per aver condiviso con noi. Mi dispiace molto per quello che hai dovuto passare... e sì , anch'io ho sempre pensato che il narcisista è una persona che soffre molto , forse più di noi dipendenti affettivi.
Un abbraccio
avatar
Dreamer
attivo
attivo
Messaggi : 419
Data d'iscrizione : 20.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Ven Feb 16, 2018 8:15 am
Eris hai descritto il mio ex narci-psico!
Pure la sensazione mia di camminare sulle uova o peggio di essere sospesa su un filo sottilissimo.

Si minou soffrono in fondo ma io non riesco a provare compassione per lui/loro.
Forse non tutti sono pienamente consapevoli del loro disturbo, ma di fatto consapevolmente vanno a colpire le loro vittime. Sanno benissimo che fanno del male, lo sanno! E continuano a farlo senza che il minimo senso di colpa li tocchi.
Io dico: stai male, soffri ecc. ma lascia in pace la gente. E invece no, non lo fanno anzi si accaniscono su chi ha la disgrazia di innamorarsi di loro.
Mi spiace, non provo compassione. Non ci riesco.

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: Ex narcisista si racconta

il Ven Feb 16, 2018 4:15 pm
Ciao Eris,

mi ha scosso molto leggere questa tua testimonianza.
Mi chiedo se tutte noi, vittime di narcisismo, non abbiamo in alcune
fasi della nostra vita, sviluppato tendenze narcisistiche.
Leggendo la tue parole mi sono ricordata che c'è stato in periodo della mia vita
(avevo poco più di 20 anni) un cui ho sofferto tremendamente di invidia nei confronti
di altre persone. Mi sentivo una povera fallita incapace di avere una vita sociale normale
e invidiavo tutte quelle persone che erano sempre spensierate e piene di amici.
In particolare ritenevo che alcune delle persone che invidiavo, non meritassero tutta quella felicità
e le ritenevo finte e poco generose.
E' stato un periodo molto brutto... in cui avevo ricevuto una delusione da una cara amica e avevo
esteso la mia delusione a tutto il resto del mondo.
Oggi credo di averne fatta di strada e di essere riuscita a dominare questi sentimenti negativi...
anche se in alcuni casi ritornano e devo smontarli con la ragione.
Il mio ex partner è una persona molto frustrata che non ha potuto realizzare i suoi sogni anche a causa
di genitori un po' oppressivi.
La psicoterapeuta una volta mi disse che il forte senso di protezione che avevo nei confronti di lui era alla
fine un senso di protezione nei confronti di me stessa.
Io prendendomi cura di lui, cercavo di prendermi cura della parte di me che era stata frustata da bambina
e che si sentiva inadeguata.
Credo che avesse ragione ed è questo il filo che ci lega a loro. Noi riconosciamo le nostre antiche sofferenze
dentro di loro e per questo ci sentiamo quasi in dovere di aiutarli.
Nel mio caso credo che sia andata così.
Un caro saluto a tutte

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

avatar
Dreamer
attivo
attivo
Messaggi : 419
Data d'iscrizione : 20.12.17

Re: Ex narcisista si racconta

il Ven Feb 16, 2018 5:11 pm
aliceinwonderland ha scritto:
Io prendendomi cura di lui, cercavo di prendermi cura della parte di me che era stata frustata da bambina
e che si sentiva inadeguata.
Credo che avesse ragione ed è questo il filo che ci lega a loro. Noi riconosciamo le nostre antiche sofferenze
dentro di loro e per questo ci sentiamo quasi in dovere di aiutarli.

Alice hai scritto una cosa che mi ha fatto pensare e in cui in effetti mi ritrovo.


Cmq se posso dire...sentirsi inadeguati o insicuri non significa essere narcisisti. Nè essere "invidiosi" o frustrati, nè avere complessi di inferiorità ecc.
Come non significa essere narcisisti avere dei tratti. E poi c'è il cosidetto narcisismo buono.

Contenuto sponsorizzato

Re: Ex narcisista si racconta

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum