Condividi
Andare in basso
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Giornata no....

il Ven Gen 26, 2018 10:58 am
Oggi...giornata no....è brutto sentirsi intrappolate in una rete come un pesciolino. A volte, come oggi per esempio, mi sento come un pesce che, preso nella rete, si dibatte con forza per liberarsi ed invece ci si impiglia ancora di più. Mi sento come se avessi fatto un passo indietro rispetto a mercoledì. Forse è normale, forse è il tempo grigio che mi abbassa i livelli dell'umore. Ieri mi sono lasciata prendere dal vortice dei pensieri che continuano ancora oggi. Devo andare via da qui, non mi fa bene stare ancora qui. Subisco la sua presenza nonostante io ce la metto tutta per distaccarmi. Tutti mi dicono di darmi pace, che è questione di tempo e che devo avere pazienza che il distacco ci sarà ma che ci vuole tempo.
A volte mi chiedo se sto davvero facendo il possibile per staccarmi da questa ignobile persona. Mi rimprovero di esserci cascata e poi perdono me stessa perché sono un essere umano vero con sentimenti e anima. Mi chiedo perché è capitato e subito dopo mi do le mie risposte. Tutte giuste, mi dice l'esperta in materia, però sono ancora qui. E subito dopo penso che non sono ferma sempre allo stesso punto che sento di andare avanti. Non sto come 4 mesi fa e ringrazio me stessa per la forza e caparbietà che ci sto mettendo per venirne fuori, per rinascere in una persona nuova. E sono contenta di quello che sto costruendo e di come sto andando avanti. Ci sono giorni come mercoledì che mi sento una tigre e giorni come oggi che mi sento arrabbiata e triste. Ma quando arriverà quel giorno che vedrò tutto con distacco, fregandomene se la sua macchina sta parcheggiata lì, se non fa il pomeriggio, se va in palestra o si vede con l'altra. Quando sarà che non rimuginerò più su cose che non fanno più parte della mia vita? Ma possibile che io abbia ancora delle punte di gelosia? E' davvero gelosia? e se lo fosse, come posso essere gelosa di un impotente, vigliacco e miserabile? E come posso permettere alle sue azioni meschine e vigliacche di condizionarmi l'umore e le giornate? Ma anche per voi è così? Oggi mi viene da piangere....c..zo! Ma è giusto piangere ancora su questa storia, nonostante io sappia cos'è lui, nonostante io sia consapevole che è tutto sbagliato?
avatar
Dreamer
attivo
attivo
Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 20.12.17

Re: Giornata no....

il Ven Gen 26, 2018 2:40 pm
Alicle per me è esattamente come hai descritto tu! Giorni in cui mi sento forte e altri giorni invece in cui ricado nello sconforto.
Di lui consapevolmente non mi frega più nulla...però in un modo o nell'altro continuo a pensarci e le cose che lo riguardano ancora influiscono inevitabilmente sul mio umore e stato d'animo.
Non credo sia gelosia. Sappiamo bene con chi abbiamo avuto a che fare e non moriamo certo dalla voglia di cadere di nuovo tra le loro braccia.
Non so cosa sia. Credo sia colpa di quello strano legame che si è creato. Non so nemmeno dire di che natura sia questo legame, so solo che c'è e lo sento.
Hai detto bene...è una rete quella in cui siamo cadute e quanto è dura liberarsi!!
A volte vorrei poter perdere la memoria dell'anno passato. Invece no, ricordo tutto, ogni singola cosa e ogni volta è un turbine di emozioni contrastanti.
Per te è ancora più diffcile perchè condividete lo stesso luogo di lavoro. E lui gioca pure a sbucare come può. Cmq in un modo o nell'altro, riescono cmq a farci sentire la loro presenza perchè sanno che così ci fanno ancora del male. Se il tuo non fosse lì a lavoro, magari troverebbe un altro modo.
Quindi il punto è: come diavolo non farsi più "toccare" da loro?! Eh dipende ancora una volta da noi, dal tempo, dal distacco emotivo che prenderemo.
Io ancora non mi sento per nulla distaccata.
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Ven Gen 26, 2018 2:51 pm
Quello che mi rende rabbiosa e che allo stesso tempo mi fa piangere è che so di essere forte, so di avere una tigre dentro ma non riesco a tenerla fuori sempre! E mi sento impotente perché penso che lui abbia vinto la battaglia e non voglio fargli vincere la guerra! Perché questa è una guerra! Tutti i giorni, tutto il giorno e non puoi permetterti di allentare le difese! Due nemici: primo lui essere disgraziato e malato e seconda la mia testa con tutto il suo contenuto! E comincio a stancarmi e vorrei vedere la fine, la pace e godere dei miei momenti e delle cose belle che mi circondano! In quei momenti dimentico tutto è così il pezzo m...da vince o quanto meno è lì presente!

Inviato con Topic'it
avatar
Dreamer
attivo
attivo
Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 20.12.17

Re: Giornata no....

il Ven Gen 26, 2018 3:14 pm
La guerra non la vincerà lui! Tu sei forte e lo sai. Una storia squallida con soggetti assurdi del genere chiaramente ci ha indebolito (evviva siamo esseri umani!), perciò non sempre è possibile fare le tigri, perchè ci sono ancora le ferite che devono guarire.
Ma...I conti si fanno alla fine!
Loro potranno aver vinto la battaglia di essere entrati nelle nostre teste e nei nostri cuori, ma i nostri giorni no, le nostre lacrime non sono battaglie che vincono loro. E' anche un modo per tirare fuori tutto lo schifo che abbiamo preso da loro, per disintossicarci, per lavare via lo sporco.
La guerra la vinceremo quando torneremo pienamente a noi stesse e alle nostre vite e le battaglie che combattiamo ogni giorno non sono contro di lui, ma sono battaglie per noi stesse; lottiamo ogni giorno una battaglia per noi stesse, una battaglia di liberazione, di risanamento di quelle ferite.
Loro forse sembra che vincano apparentemente, ma io non vorrei nemmeno per un attimo avere la vita che ha lui.
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Sab Gen 27, 2018 8:38 am
Grazie Dreamer. Un abbraccio

Inviato con Topic'it
valevale
timido
timido
Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.12.17

Re: Giornata no....

il Sab Gen 27, 2018 10:22 am
Ciao Alicle, questa non è una guerra, lo pensi perché sei manipolata, perché ti ha indotto a pensare come lui e vedere le cose come lui, per cui per disturbo deve essere migliore degli altri. La vita è una bella camminata e chissenefrega di chi va più veloce o chi pensa che sia una gara.
Con lui attua il no contact più serrato che puoi in modo da non vedere più le cose in questo modo distorto. Se non puoi attuare il no contact fisico attua quello emotivo. Tienilo fuori dalla tua vita.
Pensa a come sei stata maltrattata, pensa al dolore che ti ha fatto provare quando eri con lui, pensa a come lui è davvero, non come credevi che fosse e come ti ha fatto credere di essere lui. Sono individui bassi, piccoli, noiosi e che devono ripetere la stessa manfrina ogni volta.
Il processo di guarigione poi non è lineare, ci sono giorni si e giorni no e il giorno no finisce e poi ci sarà il giorno si. E se ora hai 3 giorni no e 1 si, tra poco ne avrai 2 no e uno si, e poi 1 e 1, e poi 2 giorni si di fila, e poi 3, e poi con il tempo il giorno no sarà 1 al mese come il ciclo. Nei giorni no coccolati, piangi e sfogati, e stringi i denti perché passa. Il dolore, la rabbia o la tristezza, dipende in che fase sei, arrivano a ondate e se ne vanno.
Ma è importante il distacco emotivo e mentale. Concentrati su altro, e se non ci riesci e ti distrai provaci di nuovo, hai solo da guadagnare a distaccarti.

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Sab Gen 27, 2018 8:32 pm
Il motivo del nostro stato emotivo confuso è la manipolazione! Con i loro giochetti ci hanno costrette a ruminare su tutto! Ora smettere di ruminare non ci viene facile! Bisogna rieducare la mente a lavorare per noi e non in funzione di lui! Diventare “infottibili” e “sticazzisti”. C’è la faremo!

Inviato con Topic'it
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Sab Gen 27, 2018 8:35 pm
La guerra/lotta, mi sono spiegata male e sono stata fraintesa ! Io non sono in guerra con lui! Può andare a farsi fott....re. Io lotto con me stessa per mettere in atto un no contact serrato anche mentale! Vabbè almeno ci provo!

Inviato con Topic'it
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1236
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Giornata no....

il Dom Gen 28, 2018 11:56 am
infatti secondo me e' importante provarci, crederci fino a che verrà naturale, fino a che non sara' niente . Questa e' la lotta ma non contro noi, per noi.
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Dom Gen 28, 2018 3:24 pm
Sissi ma certo se anche io mi mettessi contro me stessa sarei da ricovero!

Inviato con Topic'it
minou
attivo
attivo
Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: Giornata no....

il Dom Gen 28, 2018 3:33 pm
Ciao Alicle, come stai oggi? Spero sia una giornata migliore.
Ti capisco benissimo ,come le altre, anch'io ho diverse giornate no e altre sì , faccio passi avanti e altri indietro, ho momenti in cui alterno rabbia a tristezza, altri in cui mi sento forte, serena e piena di energia .
Sono fiduciosa del fatto che le giornate sì aumenteranno sempre di più . Forza tigre!!! Sei sulla strada giusta.
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Dom Gen 28, 2018 7:23 pm
@minou, il fine settimana sto sempre bene perché mi sento libera! Sono sicura che lui è impegnato altrove perciò sono tranquilla! Il fatto è che quando lui fa capolino con le sue mosse a sorpresa non riesco a riflettere e quindi passare oltre e mi viene la rabbia! Io non mi sento triste, so di non aver perso nulla! So che essermi allontanata da lui è stata la mia salvezza! È durante la settimana che diventa più complicato perché so che lui sta al piano di sotto e si inventa di tutto per farmi sentire questa presenza invadente! Non so, potrei paragonarla ad una mosca dentro la minestra! O immagina che tu stai gustando il gelato dopo una dieta ferrea e ci si poggia sopra una mosca! Ecco questo è!

Inviato con Topic'it
minou
attivo
attivo
Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: Giornata no....

il Dom Gen 28, 2018 8:52 pm
Spero che ti diano prestissimo il trasferimento.
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Dom Gen 28, 2018 9:01 pm
Anche io minou!

Inviato con Topic'it
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1236
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Giornata no....

il Lun Gen 29, 2018 3:46 pm
speriamo .Ma nel frattempo rimani centrata con l'idea di cio' che ti ha fatto e come si e' comportato
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Giornata no....

il Mer Gen 31, 2018 11:33 pm
Eh sì, centrata! Ma capita anche a voi di dividere le due personalità che vi ha mostrato, quella che vi ha fatto innamorare e quella che vi ha scartate crudelmente, come se appartenessero a due persone diverse? A me capita di non riuscire a pensarle in un’unica persona😥😳

Inviato con Topic'it
avatar
Dreamer
attivo
attivo
Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 20.12.17

Re: Giornata no....

il Gio Feb 01, 2018 1:37 pm
Alicle succede anche a me.non so se sia un meccanismo di difesa ma nella mia mente è come se ci fossero due persone: quella che amavo e che credevo essere in un modo e il senz'anima fantoccio che si è rivelato poi. Infatti io ora anche quando mi è capitato di vederlo nelle foto recenti mi sembra di non conoscerlo. Ora è solo uno che gli assomiglia.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1236
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Giornata no....

il Gio Feb 01, 2018 9:38 pm
succedono giornate peggio e sono quelle delle crisi di astinenza, a si cresce dopo essere state male , e succede di voler solo vedere il buono, perchè secondo me o almeno per me non si può concepire di aver subito tanto dolore da una persona che avrebbe dovuto amarci. Forza ragazze pazienza e ricordiamoci che non abbiamo perso niente con loro, perche' non erano niente loro....
Contenuto sponsorizzato

Re: Giornata no....

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum