Condividi
Andare in basso
Unicasola
Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 24.12.17

Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Dic 26, 2017 2:53 pm
Buon pomeriggio a tutti/e.. Oggi scrivo per avere solo un parere esterno.. E niente di più ,sto provando ad attuare il no contact ed è molto difficile perché ogni tanto ho veri e propri attacchi di dipendenza. Tornando all oggetto del messaggio, secondo voi cosa spinge un narcisista patologico a chiedere una pausa di riflessione? Perché alle mie continue richieste di chiudere subito (vista la sua visione nera della cosa) lui dice che gli serve solo del tempo? Perché nonostante tutto continua a dirmi che non vuole prendermi in giro? Alterna momenti in cui accusa me senza prendersi nessuna colpa, e momenti in cui come dicevo è dolce e gentile..
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Dic 26, 2017 9:39 pm
se tu avessi visto o vedessi di lui, solo la parte brutta, di disamoreresti subito . Questi comportamenti altalenanti ti impediscono di pensare razionalmente. Ti dice che vuole del tempo non perchè ti voglia bene ,ma perchè così ti tiene legata ad attendere una sua decisione, ed il tempo passa, e l'autostima si abbassa.Per il resto, ricorda sempre che loro sono bugiardi e tutto cio' che dicono lo fanno per il loro tornaconto. Sai quale e' la realtà? Che lui non c'è ora, che non ti ha fatto gli auguri, che non e' vicino a te , che non ti ama come vorresti tu, sennò sarebbe sotto casa tua. Invece tu stai male a pensare a lui , e lui, sicuramente e' fuori a far passare il tempo con gli amici. Ma non preoccuparti, se glielo dicessi ti risponderebbe: Sto' molto male a causa tua, e per distrarmi per non soffrire troppo per te sono a fare .......
Unicasola
Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 24.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Dic 26, 2017 9:59 pm
Hai ragione.. Sad è che la realtà è dura da accettare...in realtà mi ha anche chiamato per gli auguri e anche in quel caso ripeteva cose più o meno spiacevoli accompagnate ad altre piu' o meno carine Rolling Eyes
pimpetta
Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Dic 26, 2017 11:14 pm
Unicasola ha scritto:Buon pomeriggio a tutti/e.. Oggi scrivo per avere solo un parere esterno.. E niente di più ,sto provando ad attuare il no contact ed è molto difficile perché ogni tanto ho veri e propri attacchi di dipendenza.  Tornando all oggetto del messaggio, secondo voi cosa spinge un narcisista patologico a chiedere una pausa di riflessione?  Perché alle mie continue richieste di chiudere subito (vista la sua visione nera della cosa) lui dice che gli serve solo del tempo? Perché nonostante tutto continua a dirmi che non vuole prendermi in giro? Alterna momenti in cui accusa me senza prendersi nessuna colpa, e momenti in cui come dicevo è dolce e gentile..

Ciao Unicasola, quoto in toto ciò che ti ha detto Sissi. Attuare il no contact non è difficile, è difficilissimo. Ma è l'unico modo per "salvarci". Chiedi cosa spinge un narcisista patologico o chicchessia a chiedere una pausa di riflessione. Ti risponderò duramente, perdonami per la franchezza ma è ciò che hanno usato con me quando anni fa approdai qui esattamente con le tue stesse domande e credimi che a volte una secchiata d'acqua gelida in faccia è ciò che ci fa riemergere.
Chiedi perché ti ha chiesto una pausa di riflessione: ora non ti vuole ma probabilmente non ha un'altra preda, quindi tiene in caldo te. Perché non chiude subito? Perché potresti sempre fargli comodo qualora non avesse compagnia. Dici perché nonostante tutto continua a dirmi che non vuole prendermi in giro? Ma è quello che di fatto fa. Le persone non si distinguono per ciò che dicono ma per ciò che fanno. Come reagiresti tu se ti dicesse "guarda che ti sto palesemente prendendo in giro?" Scapperesti, ovvio, e non è quello che vuole. Quindi ti tiene agganciata con questa fandonia. Bastone e carota.
Ricorda che chi ti ama davvero non ti lascerebbe andare per niente al mondo, non solo quando gli fai comodo.
Scappa!


Ultima modifica di pimpetta il Mer Dic 27, 2017 8:49 am, modificato 1 volta
Unicasola
Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 24.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Dic 26, 2017 11:48 pm
Hai ragione e no non sei stata dura.. Ho visto in lui una cattiveria allucinante.. Stasera più che mai.. Purtroppo mio padre non è stato bene è successo tutto all improvviso.. Lui l ha saputo perche il caso ha voluto che lui proprio stasera mi contattasse x una delle sue solite ramanzine.. Io gli ho risposto freddamente.. E sapete PUR sapendo che non stavo bene ,che avevo delle difficoltà, lui ha continuato a guardare un film, io mi sento male con me stessa per aver creduto ad una persona cosi.. È spietato. Nessun essere umano farebbe cosi.. Ignorata e trattata come uno straccio.. Non mi capacito di tanta cattiveria
Ospite
Ospite

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mer Dic 27, 2017 12:09 am
Mostri. Sono dei mostri. Solo il no contact ti salva.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mer Dic 27, 2017 1:49 pm
ma non e' un cattiveria verso di te è che lui proprio non ce lo ha dentro ...non ha niente per nessuno . Se ha te in questo momento per le mani le sue frustrazioni le scarica su di te
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Gio Gen 04, 2018 2:22 pm
Perdonami Unicaesola, io forse si che sarò dura...ma tanto vale affrontare subito le cose...
Il mio narci per esempio ha utilizzato lo stesso metodo quando aveva qualcun'altra sottomano. Io in quel caso gli ero d'intralcio!
Per il resto direi cose che ti sono già state dette.
Vai via, alza i tacchi e chiudila tu questa storia. Quella sarebbe una bella azione di forza. Ti auguro che tu faccia la scelta migliore per te.
Narciso
timido
timido
Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 19.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Gio Gen 04, 2018 8:11 pm
No contact unica arma, io ho dovuto toccare il fondo per attuarlo, e per fondo intendo proprio il peggio! Sono subdoli e meschini, ti tengono in bilico per crearti confusione e portarti a fare mille domande sul fatto che possa essere stata tu a sbagliare qualcosa. Loro non provano niente, l amore per loro si misura nelle esaltazioni di sporadici momenti e nelle bugie che c dicono sempre, mentre per noi l amore è presenza e quotidianità, senza tutti gli altissimi e bassissimi che ci costringono a vivere. Se vuoi uscirne fuori no contact tutta la vita, senza ripensamenti o dispiaceri!
elisa_
timido
timido
Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 18.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Gio Gen 04, 2018 9:55 pm
No contact assoluto! È atroce all’inizio, saró esagerata ma i primi momenti pensavo di morire ma poi col tempo pian piano la nebbia va via e riacquisti luciditá e metti insieme i pezzi del puzzle! Se ci penso oggi rabbrividisco ancora alla cattiveria e al fatto che (forse) non se ne accorgono neanche! La pausa di riflessione significa poco per loro, pensa ad un bimbo che è stufo di giocare e fa una pausa. Purtroppo è cosi! È stata dura ammattermi di essere stata un giocattolo nelle mani di un pazzo
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Ven Gen 05, 2018 6:23 pm
e quella pausa per loro puo' durare un mese un anno 10 anni e ritornano solo per il bisogno....non certo per te .
Bianca8026
Admin
Admin
Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Ven Gen 05, 2018 8:16 pm
Si dice che di solito la pausa di riflessione non ha un tempo ma ha un nome... I narcisisti in genere sono "cacciatori", promiscui... o almeno ci provano!
Sai a cosa vai incontro, approfitta del momento per lasciarlo andare. Tornerà probabilmente ma devi essere forte ora e soprattutto in quel caso.
Lidia1985
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.02.18

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Lun Feb 05, 2018 4:31 pm
La pausa di riflessione, a quel che ho visto io, condita di sensi di colpa (quelli che ti fa venire) e di modalità ambivalenti (ho bisogno di tempo/mi faccio sentire il giorno dopo come se niente fosse/ho bisogno di tempo/dobbiamo parlarne/ ho bisogno di tempo) è una pausa che un narcisista prende per:
1) metterti in stand-by e abituarti all'attesa del suo ritorno/delle sue spiegazioni, affamandoti mentre lui ti ricorda che ha il potere sulla relazione;
2) dare spazio ad una nuova "amica" o ad una vecchia "amica", a cui il gioco della pausa era stato fatto tempo prima.
Le due cose possono accadere insieme. Di norma, almeno le prime volte, al sentire nominare l'esigenza di una pausa una persona si preoccupa: lui vuole che lo si faccia perché anche se in assenza, lui è ancora presente nei tuoi pensieri, ti manca e via dicendo. Mentre tu cerchi di resistere, lui sa che cederai facendoti risentire e/o facendoti trovare pronta quando lui lo vorrà.

questa è la mia esperienza. la persona con cui ho avuto a che fare io, non le chiamava pause. diceva che era il tempo che gli ci voleva per riprendersi dalla maniera in cui lo avevo trattato e di non averlo scelto lui.
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Lun Feb 05, 2018 11:38 pm
@ Lidia è l’esperienza di tutte! La sua presenza intermittente ha sempre uno scopo! Ed è quello che hai descritto tu!

@Lidia Non riesco a leggere la tua storia Ludia, non mi si apre il topic non so perché!

Inviato con Topic'it
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Lun Feb 05, 2018 11:39 pm
I suoi silenzi, nella mia esperienza con lui, erano dovuti alla presenza di una nuova preda e loro difficilmente sono multitasking! Io gliel’ho anche detto!
Lidia1985
Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.02.18

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Feb 06, 2018 8:16 am
Ciao Alicle, buongiorno.
Mi sono scervellata per anni sui suoi silenzi fino a quando non mi sono messa ad osservarli. E davvero, ogni sparizione, anche un minimo cambiamento, era atto a nascondere qualcosa.

Ps: spero sia riuscita a leggere la mia storia chs è un po' lunghetta ma mi piacerebbe avere un confronto.
Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Feb 06, 2018 11:04 am
@lidia purtroppo non sono riuscita a leggerla forse me la potresti postare come mess priv anche per la tua privacy, se ti va. Non riesco ad aprire il topic! Mi spiace! 🤗

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Alicle
amante
amante
Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 14.12.17

Il narcisista e le pause di riflessione

il Mar Feb 06, 2018 5:04 pm
@ Eris è proprio così sai! Ho postato un topic sulla dipendenza neurobiologia molto interessante. Un abbraccio!
Ricordatevi che loro sono i dipendenti che non guariranno mai! Noi si, noi ce la facciamo! Abbiamo tutti gli strumenti, dobbiamo imparare ad usarli adeguatamente!

Inviato con Topic'it

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Pluto
timido
timido
Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 03.02.18

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

il Mer Feb 07, 2018 8:23 pm
Dopo il nostro ultimo litigio di ieri sto attuando di nuovo il no contact, e spero di farcela questa volta anche perché lei non mi ha più ricontattato, niente Messaggi chiamate WhatsApp. Sicuramente come temevo  da tempo o è col suo ex o con una nuova preda o con entrambi.  Questa volta però non la blocco,  voglio resistere, devo far prevalere la mia forza di volontà la mia tenacia,  solo così potrò veramente farcela. Resistere ad un suo eventuale ritorno e magari risponderle mandarla a f******. Non c'è momento che non passi a riflettere su questi mesi di relazione, sto unendo tutti i pezzi mancanti,e mi si sta delineando tutto alla perfezione, quei dubbi che avevo inizialmente si stanno consolidando in certezze, ora che sono molto più freddo e distaccato riesco a pensare con più lucidità e farmene una ragione. Ma la sofferenza quella ancora no quella ancora riaffiora volte in modo soffocante.
Contenuto sponsorizzato

Re: Il narcisista e le pause di riflessione

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum