Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Admin
Admin
Admin
Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.11.17
http://relazionipatologiche.forumattivo.com

BEL AMI - Guy de Maupassant

il Dom Dic 17, 2017 3:43 pm
Duroy, soprannominato Bel Ami, è un uomo opportunista, cinico, ambizioso, senza scrupoli, invidioso, dalle capacità mediocri, che non guarda in faccia e non ama nessuno.

Non sa scrivere, è abbastanza ignorante, ma fa il giornalista. Non è un nobile, ma fa il nobile. Non è ricco, ma si atteggia a ricco, spendendo e spandendo. Non è interessato alle persone, ma diventa un politico. Non è un gentiluomo, maltratta e tradisce le donne, ma piace alle donne.

Capisco di avere sbagliato tutto, nella vita.

Esiste una relazione tra interessi, politica e stampa? Sono proprio le qualità positive che crediamo possano portare a posizioni di potere? O non piuttosto la capacità di manipolare gli eventi, di gestire le conoscenze, di usare le persone, di contrattare nell'ombra?

Le donne qui, fragili, passionali e fedifraghe, sembrano essere relegate a un ruolo subalterno a quello degli uomini, interessati solamente al raggiungimento del potere.
Chi fa la figura migliore? Questi uomini cinici, opportunisti e invidiosi oppure queste donne passionali, emotive e interessate alle relazioni? Forse, tra le righe, Maupassant ci suggerisce la scelta!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum