Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Devereux
attivo
attivo
Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 16.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 1:41 pm
Ciao Occhiblu, infatti non ho perso nulla. Ma resto solo. Lei passerà le feste con l'uomo che ama (o pensa di amare...) e a me non resta niente. Ho sprecato tempo e energie nel darle importanza e spazio nella mia vita.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 6:13 pm
ciao, hai ragione e questi sono pensieri indotti...ma mi dico io .....secondo te, meglio passare delle vacanze con lei che ti trattava male e non ti permetteva di essere felice, o senza di lei circondato da una persona in meno ma dalle persone che ti vogliono davvero bene? so' che sembrano discorsi sciocchi, ma e' così, questa spazzatura nella nostra vita non dobbiamo averla piu', ci fa' solo stare male . Lei sta' con uno , che poveraccio, tra poco sara' trattato come te e scaricato come te . Potresti tornare indietro sapendolo ?
Devereux
attivo
attivo
Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 16.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 6:36 pm
Ciao sissi, grazie per l'intervento. Il problema non è lei, ormai è andata e per fortuna non torna. Il problema sono io, che a parte gli amici, intorno non ho nessuno con cui condividere la mia vita.

Il "poveraccio" (è danaroso e potente) che sta con lei da qualche anno non sarà scaricato. Magari sarà sfruttato, ma lei non lo molla e lui non molla lei, te l'assicuro. Per me è peggio farsi sfruttare che farsi mollare, ma quello che succede tra loro sono affari suoi: credo che lui la ripaghi con la stessa moneta.
occhiblu35
timido
timido
Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 15.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 7:03 pm
Ci devono andare sempre a guadagnare nelle relazioni, c ' è poco da fare. Sono tutti calcolatori!
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 7:56 pm
io penso che la solitudine che tu senti e' dentro di te . Hai amici, una famiglia, mi sembra che tu abbia rapporti che ti fanno sentire sereno. Fino a che penserai che solo in un'altra persona puoi trovare la felicita' , non la troverai. E' così. Devi avere fiducia in te, e tante persone che poi hanno trovato una persona valida accanto lo hanno fatto perchè hanno rivisto profondamente loro stessi e magari facendosi aiutare con una terapia giusta .
Devereux
attivo
attivo
Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 16.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 8:09 pm
Sissi, amici ne ho, ma non vivo a casa con loro. La mia famiglia è disfunzionale e cerco di starne lontano. Chiudo la porta di casa e sono solo, questa è la realtà. Non voglio fare terapie, ne ho fatte in passato. Sono disposto a rivedere me stesso, ma non so da dove cominciare.
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 8:23 pm
tu penserai sempre e solo con la tua testa. ed i tuoi pensieri saranno sempre gli stessi. Conosco persone che in attimi di debolezza hanno conosciuto dei bastardi , e poi sono rimaste sole per anni. Hanno iniziato una terapia che sentivano finalmente giusta per loro e ...a distanza di tempo....non ti nego che ci vuole molto tempo, hanno poi conosciuto persone sane con le quali hanno avviato un rapporto. Devi provare e trovare la strada giusta per te, inutile che vuoi quello, non cambiera' fino a che non accadrà , quindi devi ingannare il tempo in altra maniera ...per lavorare su te stesso
minou
timido
timido
Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 8:37 pm
sissi ha scritto:io penso che la solitudine che tu senti e' dentro di te . Hai amici, una famiglia, mi sembra che tu abbia rapporti che ti fanno sentire sereno. Fino a che penserai che solo in un'altra persona puoi trovare la felicita' , non la troverai. E' così. Devi avere fiducia in te, e tante persone che poi hanno trovato una persona valida accanto lo hanno fatto perchè hanno rivisto profondamente loro stessi e magari facendosi aiutare con una terapia giusta .
Condivido pienamente ogni parola, grande Sissi!!
Devereux, una volta ho letto questa bellissima fease "L'amore sboccia da un cuore pieno, non da uno vuoto".
Noi siamo completi già da soli, non abbiamo bisogno di un'altra persona per esserlo. Qualcuno accanto a noi ci può arricchire, dare gioia, certo, ma perché sia un rapporto sano e duraturo e che ci dia gioia REALE dobbiamo sentirci già ricchi (interiormente ) e completi noi. Altrimenti non è amore , ma bisogno , dipendenza.
E guarda che queste cose scrivendole a te le dico anche a me stessa, che devo ancora lavorare parecchio su di me e la mia autostima.... e io di anni ne ho 41, quindi uno più di te Wink
Devereux
attivo
attivo
Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 16.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Ven Dic 22, 2017 8:50 pm
Grazie Sissi e minou. Tengo presente ciò che avete scritto.
Alicle
attivo
attivo
Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 14.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Mer Dic 27, 2017 2:54 pm
Quoto tutto ciò che è stato detto. Aggiungerei solo un mio pensiero, una mia sensazione più che altro, data dalle parole nei tuoi post. Io ti sento molto negativo nei confronti di te stesso. Ti chiedo come può una persona avvicinarsi a te se già io che non ti sono vicina e che ti leggo soltanto ti sento così poco positivo? Non so mi è sembrato giusto farti notare questa cosa.
Devereux
attivo
attivo
Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 16.12.17

Re: Perché ci penso ancora?

il Mer Dic 27, 2017 3:31 pm
Ciao Alicle e grazie. Ho una domanda per te e un'osservazione.

La domanda: puoi aiutarmi a capire che cosa esattamente ti fa sentire che sono negativo nei confronti di me stesso?

L'osservazione: quando scrivo qui sono sincero, mentre quando mi relaziono con le persone non faccio trasparire tutto ciò che leggi qui.
Contenuto sponsorizzato

Re: Perché ci penso ancora?

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum