Condividi
Andare in basso
Duterimbere
attivo
attivo
Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 21.07.18

Piccolo sfogo con voi

il Lun Set 17, 2018 5:30 pm
Buonasera a tutti.. spero di non andare fuori tema con questo thread che non e’ altro un piccolo sfogo.. in questo momento della mia vita sento che e’ tutto fermo.. e questa situazione/ sensazione mi manda in paranoia.. e spesso mi metto a piangere e sento di non avere completamente i nervi saldi.
Sono giovane, ho una laurea magistrale in mano (anche se ormai serve a poco forse) e ho fatto la prima esperienza di lavoro che e’ terminata un mese fa.. durante questa esperienza (come magari alcuni di voi ricordano) ho conosciuto e avuto una relazione con il collega narcisista.. che dire sono stati mesi intensi, mesi in cui ho anche sofferto tanto e il mio sistema nervoso sicuramente ne ha un po’ risentito.. ho lasciato quel posto di lavoro perche oltre ad alcuni impedimenti (non sto a specificare per non fornire troppi dettagli visto che il forum e’ pubblico) sicuramente vi era quello di non poter lavorare gomito a gomito con il narcisista perche mi avrebbe “rovinato l’esistenza” pur essendomi staccata emotivamente da lui..credetemi la sola presenza mi creava brutte sensazioni che ogni giorno mi portavo a casa.. per non parlare che e’ riuscito a farmi un dispetto proprio negli ultimi giorni di lavoro perche io ho rifiutato di uscire con lui (da qui ho capito che sarebbe stato impossibile lavorare insieme).. ora sto cercando un nuovo lavoro e mi sento un pesciolino in mezzo all’oceano disperso.. costretta a farmi forza anche se avvolte le forze mi mancano.. sento di portare ancora i lividi e sento che il mio sistema nervoso ne ha risentito e per questo avvolte mi manca la grinta e mi metto a piangere.
Scusate per lo sfogo un po’ generico, non solo incentrato sul narcisista..
BellaDiNotte
timido
timido
Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 26.06.18

Re: Piccolo sfogo con voi

il Lun Set 17, 2018 5:42 pm
Io non ho parole, perché sto esattamente passando lo stesso periodo che stai passando tu.
Mi sembra di non avere un posto nel mondo in questo momento. Il mio sistema nervoso è a pezzi, anche io piango tanto. Vorrei avere la forza di rialzarmi , di capire quello che voglio fare nella mia vita, una relazione brutta mi ha sicuramente dato il colpo di grazia.
Per questioni di privacy, mi limito a dire che il mio percorso universitario e post universitario è stato davvero pesante e sofferto.
Proprio quando stavo iniziando a vedere la luce, questa relazione mi ha punita.
Dobbiamo rialzarci, non possiamo buttare via la nostra vita, è importante capire che a tutto c'è un rimedio, una soluzione, che abbiamo diritto alla serenità.
Io non lo sento più, ma ho un grande vuoto dentro, causato anche dal fatto che vedo che la sua vita scorre felice e indisturbata, mentre io continuo a nuotare in una palude e a leccarmi queste ferite.
Riusciremo ad uscirne, pazienza e coraggio !
Duterimbere
attivo
attivo
Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 21.07.18

Re: Piccolo sfogo con voi

il Lun Set 17, 2018 6:41 pm
Belladinotte che dire a quanto pare viviamo sensazioni simili.. abbiamo vissuto una relazione che ci ha sicuramente destabilizzate e non e’ stato di certo un toccasana per la nostra salute.. comunque la sua vita non scorre felice e indisturbata, e’ quello che lui vuole mostrare agli altri, in realtà sono persone che vivono un profondo disagio.. a me lo hanno dimostrato i suoi atteggiamenti quando io mi sono mostrata disinteressata a lui.. in ogni caso io mi consolo pensando che questa esperienza ci eviterà nella vita di avere relazioni disfunzionali.. perché me ne sono resa conto grazie alle mie sensazioni, perché ho deciso di dire “basta” e tirare su un muro, perché non voglio stare e vivere in una relazione di questo tipo..stessa cosa tu e questo e’ sicuramente una bella lezione e insegnamento
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1344
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Piccolo sfogo con voi

il Lun Set 17, 2018 10:34 pm
questo e' cio' che di positivo possiamo prendere da queste storie, ma non importa ringraziarli per questo. Mi sembra normale che tu ti senta un po' persa e depressa. Sono successe tante cose, si piange tantissimo all'inizio, si deve elaborare un lutto. Ma sei stata brava, hai capito cosa ti serve per stare bene. Ora pensa che il tempo ti aiuterà, e che avrai altre esperienze, E......forza
BellaDiNotte
timido
timido
Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 26.06.18

Re: Piccolo sfogo con voi

il Mar Set 18, 2018 12:24 am
Penso che parlare, non tenersi tutto dentro sia importantissimo. Penso che anche noi abbiamo una grande forza interiore, dobbiamo solo cercarla e non ricadere nella nostalgia, nei sensi di colpa (Si, perché pensiamo di essere noi quelle sbagliate. Esagerate, inadeguate).
Penso che nessuno possa capirci più di chi ha vissuto sulla propria pelle queste dolorose esperienze. Famiglia , amici, tendono sempre a minimizzare. Quello che vorrei è accettare questo dolore , metabolizzarlo, andare avanti con la mia vita e riappropriarmene, una volta e per tutte. Essere libera dai pensieri ossessivi , non pensarlo più, non pensare più a tutta questa storia, e ricominciare da me. Da quello che mi piace, dal mio futuro, dalla mia carriera, che vorrei fosse brillante e piena di soddisfazioni. Penso di meritare tanto dalla vita, e penso che se non mi muovo, il meglio non verrà da solo.
In certi momenti ho tanta rabbia, panico, piango, mi sento persa. In certi altri, dico no, dico basta e mi forzo, pensando che il tempo mi guarirà
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1344
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: Piccolo sfogo con voi

il Mer Set 19, 2018 11:06 am
ed e' così, alla fine il tempo guarisce, dobbiamo pensare che qui c'e la nostra salute, ed andrà sempre meglio.
Contenuto sponsorizzato

Re: Piccolo sfogo con voi

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum