Condividi
Andare in basso
sabrinaminni
timido
timido
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 06.06.18

RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Mar Giu 19, 2018 12:00 pm
l 'ho lasciato, ma siamo più realistici ha adottato lo scarto indotto, cioè si è fatto lasciare a qualche ora dal mio compleanno..................non si sono parole per la cattiveria adoperata verso una persona che lo ha solo amato......
sto male....ma non per averlo perso (perchè di briciole si muore)
ho bisogno di cosngili di sentirvi vicine
se c'è qualcuna di Reggio Emilia o Parma......per condividere
grazie
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Mar Giu 19, 2018 4:12 pm
Non sono vicina geograficamente ma per il resto comprendo il tuo dolore e fondamentalmente cio che piu t'importa in questo momento posso garantirlo: passerà, ci vuole tempo, fatica e lavoro ma ti assicuro che passa.
aliceinwonderland
attivo
attivo
Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Mar Giu 19, 2018 4:49 pm
Cara Sabrina,

purtroppo anche io non vivo dalle tue parti. Sono veramente triste per te. Il mio ex mi ha lasciato ben due volte alla vigilia di capodanno... quindi capisco il dolore che provi ora. Essere lasciati in questi momenti in cui uno tende un po' a fare il bilancio della propria vita e a desiderare di avere le persone amate accanto, è doppiamente doloroso Sad
Non so se tornerai con lui (io purtroppo ho dovuto sbattere il muso contro questo tipo di dolore più volte prima di desistere).
Spero proprio per te che questa sia l'ultima volta che vi lasciate e che non ci siano ritorni.
Se avrai la pazienza di resistere... la tua vita migliorerà gradualmente... già solo perchè ti sarai tolta di dosso tutta l'ansia che queste persone riescono a comunicare.
Un abbraccio forte
speranza
timido
timido
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.12.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Mar Giu 19, 2018 8:16 pm
Cara Sabrina, ti capisco benissimo. Lo scorso anno io l'ho lasciato il giorno del mio compleanno, dopo l'ennesima cattiveria, scordarsi di me, che in quel momento ero fragilissima e lui lo sapeva. Ovviamente anche io lo lasciai per induzione e ovviamente lui per un mese tentò a fasi alterne dei recuperi, quella volta però ero decisa a non rivedere la decisione presa, anche se soffrivo da morire.
Ti auguro di tenere duro, non ti nascondo che starai male all'inizio, con crisi quasi di astinenenza, ma poi ti assicuro che se ne esce. In fondo che vita è quella che stai vivendo ora? il dolore c'è comunque e nel lungo periodo ti logora. Soffrire invece per la sua perdita, ti farà male una volta ma poi quando ti riprenderai ti sentirai una nuova persona. Non credere di poter essere felice solo con lui, c'è tanto la fuori, in termini di vita, soddisfazioni e felicità. Forza!
sabrinaminni
timido
timido
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 06.06.18

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Mer Giu 20, 2018 11:34 am
a due giorni dalla fine mi ha scritto che gli manco tanto che è ora infelice, che gli manca tutto di me.......................
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1346
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Mer Giu 20, 2018 11:54 am
ma scusami ...ora ...o allora ?
avatar
Undefeated
attivo
attivo
Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 03.06.18

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Mer Giu 20, 2018 1:12 pm
Buongiorno Sabrina,

Lasciati aiutare. Poniamo che un ladruncolo opportunista arrivi in un quartiere benestante costituito principalmente da piccole ville di due piani con giardino. Cosa fa'? Comincera' ad andare in giro controllando quali case sembrino piu' abbienti, verificando se hanno antifurti, un cane da guardia nel giardino, finestre abitualmente tenute aperte e quant'altro. Poi tirera' le sue conclusioni e scegliera' in quale casa gli converra' andare a rubare. Il ladro non sceglie la casa tenendo conto del carattere del proprietario, non sceglie la casa perche' il proprietario e' antipatico o perche il proprietario meriti di essere svaligiato.

Poniamo che dopo un primo colpo andato a buonfine, il nostro ladruncolo dopo del tempo ricapiti nello stesso quartiere. Di certo terra' presente la casa in cui ha fatto quel colpo precedente. Si chiedera' se e' passato abbastanza tempo affinche cio' che ha gia' rubato una volta e' stato ricomprato. La casa gia' la conosce, gia' sa dove cercare e ricorda ancora quali sono i punti deboli che hanno reso conveniente svaligiare quel villino in passato. Quindi che fa'? Torna alla stessa finestra e spinge per verificare se come in passato non sia stata chiusa bene e sia solo socchiusa.

Quest'uomo e' come il ladruncolo nella storia. Ti conosce, gia' sa come fare, e spinge alla finestra per vedere se e' rimasta anche questa volta solo socchiusa. Come il ladro, lui non si comporta con te cosi perche' tu lo meriti. Si comporta cosi perche' c'e' qualcosa che lui vuole ed in passato qui ha trovato l'opportunita di averla. Cosa vuole? Vuole sentirsi importante. Come fa'? Si sente importante ogni volta che lasci che lui ti umilia, ogni volta che riesce a farti accettare l'inaccettabile, ogni volta che riesce a convincerti di cio' che non ha senso. Da quando ha vissuto un periodo in cui e' stato umiliato pesantemente, lascandolo segnato, ha sempre "goduto" nell'umiliare. Gli da' un senso di riscatto. Come il ladro si giustifica: se hai lasciato la finestra socchiusa meriti di essere derubata. L'ultima cosa che avrai da lui e' compassione, perche' gli renderebbe impossibile giustificare il suo comportamento verso di te, con se stesso. E credimi, lui ha tanto da giustificarsi a se stesso... l'atto di giustificarsi lui l'ha fatta diventare un arte.

Quindi? Quindi e' sincero quando ti scrive c"he gli manchi tanto e che ora e' infelice, che gli manca tutto di te..." Quello che conta ora pero' non e' quello che ti scrive o dice lui, ma quello che decidi di fare tu. Che dici, e' arrivata l'ora di chiuderla per bene, questa finestra? Non e' forse arrivata l'ora di concentrarsi piuttosto a dare il benvenuto nella nostra vita a chi mostra invece la decenza necessaria per suonare il campanello, presentarsi, ed entrare dalla porta, senza nessuna intenzione di rubare? Spetta a te decidere, noi possiamo solo porti la domanda e sperare di riuscirti ad aprire gli occhi, svegliandoti dal torpore.

Un grosso abbraccio, qui tifiamo tutti per te. Poi per quanto riguarda l'avere qualcuno da vedere a quattrocchi, mi lascero' guidare da te. Io non abito vicino, anzi, pero' se senti che ne hai veramente bisogno ci vengo, magari anche se solo per qualche ora.
avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Gio Giu 21, 2018 4:16 am
Cara Sabrina, non cedere al canto delle sirene, tappati le orecchie, cerca di chiudere tutti i canali di contatto. Credimi è un’opportunità essere riuscita a staccarti da lui, devi resistere, devi farlo per rispetto verso te stessa. Prendi un foglio di carta e scrivici sopra tutte le schifezze che ti ha fatto, tienilo sempre a portata di mano e quando vorresti cedere leggiti l’elenco così ti passa la voglia. Coraggio, il primo passo lo hai fatto. Tra me e te ci sarà un’ora e mezza di macchina, possiamo decidere di vederci. Ti sono vicina con il cuore, intanto.
sabrinaminni
timido
timido
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 06.06.18

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Gio Giu 21, 2018 8:39 am
mi farebbe un immenso piacere, quando vuoi sarai ospite (ti offriro cena o pranzo)..
.non mi mancherà lui...non è stata una storia sana da ricordare sono stati 3 anni MALATI io malata di dipendenza e lui malato di mente
, ma quello che cercavo in lui.......e mi peserà tanto la solitudine io sono sempre stata in coppia e la solitudine è una cosa che non conosco.......
avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Gio Giu 21, 2018 9:05 am
Nella solitudine ritroverai te stessa e poi per quanto mi riguarda mi sentivo molto più sola in coppia. Ti scriverò in privata per un incontro.
minou
attivo
attivo
Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Ven Giu 22, 2018 5:18 pm
Undefeated ha scritto:Buongiorno Sabrina,

Lasciati aiutare. Poniamo che un ladruncolo opportunista arrivi in un quartiere benestante costituito principalmente da piccole ville di due piani con giardino. Cosa fa'? Comincera' ad andare in giro controllando quali case sembrino piu' abbienti, verificando se hanno antifurti, un cane da guardia nel giardino, finestre abitualmente tenute aperte e quant'altro. Poi tirera' le sue conclusioni e scegliera' in quale casa gli converra' andare a rubare. Il ladro non sceglie la casa tenendo conto del carattere del proprietario, non sceglie la casa perche' il proprietario e' antipatico o perche il proprietario meriti di essere svaligiato.

Poniamo che dopo un primo colpo andato a buonfine, il nostro ladruncolo dopo del tempo ricapiti nello stesso quartiere. Di certo terra' presente la casa in cui ha fatto quel colpo precedente. Si chiedera' se e' passato abbastanza tempo affinche cio' che ha gia' rubato una volta e' stato ricomprato. La casa gia' la conosce, gia' sa dove cercare e ricorda ancora quali sono i punti deboli che hanno reso conveniente svaligiare quel villino in passato. Quindi che fa'? Torna alla stessa finestra e spinge per verificare se come in passato non sia stata chiusa bene e sia solo socchiusa.

Quest'uomo e' come il ladruncolo nella storia. Ti conosce, gia' sa come fare, e spinge alla finestra per vedere se e' rimasta anche questa volta solo socchiusa. Come il ladro, lui non si comporta con te cosi perche' tu lo meriti. Si comporta cosi perche' c'e' qualcosa che lui vuole ed in passato qui ha trovato l'opportunita di averla. Cosa vuole? Vuole sentirsi importante. Come fa'? Si sente importante ogni volta che lasci che lui ti umilia, ogni volta che riesce a farti accettare l'inaccettabile, ogni volta che riesce a convincerti di cio' che non ha senso. Da quando ha vissuto un periodo in cui e' stato umiliato pesantemente, lascandolo segnato, ha sempre "goduto" nell'umiliare. Gli da' un senso di riscatto. Come il ladro si giustifica: se hai lasciato la finestra socchiusa meriti di essere derubata. L'ultima cosa che avrai da lui e' compassione, perche' gli renderebbe impossibile giustificare il suo comportamento verso di te, con se stesso. E credimi, lui ha tanto da giustificarsi a se stesso... l'atto di giustificarsi lui l'ha fatta diventare un arte.

Quindi? Quindi e' sincero quando ti scrive c"he gli manchi tanto e che ora e' infelice, che gli manca tutto di te..." Quello che conta ora pero' non e' quello che ti scrive o dice lui, ma quello che decidi di fare tu. Che dici, e' arrivata l'ora di chiuderla per bene, questa finestra? Non e' forse arrivata l'ora di concentrarsi piuttosto a dare il benvenuto nella nostra vita a chi mostra invece la decenza necessaria per suonare il campanello, presentarsi, ed entrare dalla porta, senza nessuna intenzione di rubare? Spetta a te decidere, noi possiamo solo porti la domanda e sperare di riuscirti ad aprire gli occhi, svegliandoti dal torpore.

Un grosso abbraccio, qui tifiamo tutti per te. Poi per quanto riguarda l'avere qualcuno da vedere a quattrocchi, mi lascero' guidare da te. Io non abito vicino, anzi, pero' se senti che ne hai veramente bisogno ci vengo, magari anche se solo per qualche ora.

Wow Undefeated, bellissimo l'esempio del ladro, è davvero calzante e rende bene l'idea!!
minou
attivo
attivo
Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Ven Giu 22, 2018 5:21 pm
Cara Sabrina, come stai? Purtroppo sono lontana geograficamente e in questo periodo, tra lavoro, figlia e pochi soldi, non ho possibilità di viaggiare ... Sad ma se vuoi ti scrivo in privato il mio numero di telefono e possiamo sentirci.
Un abbraccio e tieni duro!!!
sabrinaminni
timido
timido
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 06.06.18

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Ven Giu 22, 2018 7:37 pm
Certamente che si !!! Sono molto felice di condividere e conoscere
Grazie vi sono persone splendide qya
sissi
Admin
Admin
Messaggi : 1346
Data d'iscrizione : 26.11.17

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

il Sab Giu 23, 2018 6:56 am
quello di cui spesso noi non ci siamo resi conto e' che noi non siamo soli. La nostra situazione famigliare ci ha fatto sentire inadatti, quindi non vediamo noi stessi. E per questo accettiamo le minime briciole di pane da chi ce le da' . Attenzione....non e' che non distinguiamo tra lo stare bene e lo stare male, ma non abbiamo la percezione di noi. Ora tu, come noi non siamo soli, abbiamo noi, prima di tutto, amici sinceri, e tanta vita per conoscere ogni giorno persone davvero valide. Ecco questo dobbiamo fare , reindirizzare la nostra vita Vs altre cose che siano davvero sincere, invece di falsi personaggi che ci danno il niente. Cosa sarebbe stato il tuo compleanno con lui che te la avrebbe fatta scontare di sicuro in altra maniera. Ci sei tu, il tuo primo compleanno da sola , la nuova te, che puo' decidere chi e cosa .
Auguriiiii


Undefeated
complimenti.....davvero


Contenuto sponsorizzato

Re: RAGAZZE L'HO LASCATO.....anzi...

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum