Condividi
Andare in basso
sabrinaminni
Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 06.06.18

Ultima coltellata

il Sab Giu 16, 2018 9:26 am
3 giorni prima del mio compleanno mi dice che è infelice
Per i soldi perché non può vedere le sue figlie e le sue amiche e che
Fa le cose forzate per me
un consiglio vi prego che non sia lasciarlo perché già lo so
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Ultima coltellata

il Sab Giu 16, 2018 9:44 am
Inizia la parte peggiore Sabrina, ti massacrera' facendoti pensare di essere la responsabile della sua infelicità e tu per fare in modo che lui sia felice gli darai tutto quello che chiede e anche di piu, soldi, figlie, "amiche" e tutta te stessa e poi lui sarà ancora infelice e la colpa sarà ancora tua e ti butterà via perché non servi piu e forse allora capirai che davvero l'unica soluzione possibile è quella che non vuoi sentire. Nel frattempo stai ferma, ferma immobile, non fare nulla, non dare nulla, non rispondere, limita i danni.
sabrinaminni
Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 06.06.18

Re: Ultima coltellata

il Sab Giu 16, 2018 10:25 am
Mio messaggio : Ciao
Non so L intento tuo di ieri sera quale è stato se solo uno sfogo a volermi rendere partecipe della tua infelicita
O sotto le righe ma nemmeno tanto dirmi che tra noi non c e futuro !

Comunque io più di così non posso fare e dare !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pensavo come già ti ho detto che qualcosa era cambiato in te
Ma quando mi hai detto che è tutta una forzatura colazione e uscite e in più che pensi ....di Amarmi
Mi ha pugnalata e uccisa !
sabrinaminni
Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 06.06.18

Re: Ultima coltellata

il Sab Giu 16, 2018 10:27 am
Suo messaggio :Sicuramente il mio era uno sfogo.
Penso che ci sia futuro lo spero tanto.

Lo so tu dai tantissimo.

Amore sai che io sono un brigoso. Ma esco con te volentieri.

Ieri sera non stavo bene e sicuramente alcune cose vengono amplificate.

Ti amo senza penso.

Piangevo al pensiero di non vederti.
Francy_Dim
timido
timido
Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Ultima coltellata

il Sab Giu 16, 2018 10:45 am
Sabri lascia perdere... Io dietro a questi tira e molla ci ho perso 30 anni. Lui non cambierà, devi decidere se a te sta bene così, se questa è la vita che vuoi e se pensi davvero di meritare solo questo.
minou
attivo
attivo
Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 17.12.17

Re: Ultima coltellata

il Sab Giu 16, 2018 9:18 pm
Cara Sabrina, Francy ha ragione. Purtroppo questi tiraemolla, giochetti subdoli, in cui prima ti accusano, denigrano e fanno recriminazioni , e poche ore dopo si giustificano , possono durare all' infinito, se tu per prima non metti un punto.
Ti posso capire molto bene, si entra in una spirale devastante che ti toglie energia e voglia di vivere. Molla!!!
Tu davvero vuoi questo per la tua vita?
Ripensa all' uomo che amavi , che ti amava, con cui sei stata felice davvero... questo è il modello che devi avere, non un bambino capriccioso che si prende gioco di te e ti calpesta come un tapirulan!
Bianca8026
Admin
Admin
Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Ultima coltellata

il Dom Giu 17, 2018 7:43 pm
Purtroppo "capita" e succederà ogni volta in cui lui vorrà perché tu tanto lo riaccoglierai e quindi perché lui dovrebbe cambiare atteggiamento? Alla fine ai narcisisti fa comodo avere questo atteggiamento perché consente loro di farsi i fatti loro divertendosi mentre tu ti rigiri e ti crucci su come potevi evitare tutto questo e a come rimediare alla sua crisi.
Ovvio che non puoi pretendere che si eviti di dirti qual è l'unica soluzione... non ce ne sono altre, mi spiace, ti capisco profondamente ma so che la soluzione è solo una!
aliceinwonderland
timido
timido
Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 08.01.18

Re: Ultima coltellata

il Lun Giu 18, 2018 10:12 am
Cara Sabrina,
queste coltellate le conosco molto bene. Le conosciamo tutti, purtroppo, qui dentro.
Forse ancora non sei pronta per chiudere questa relazione e non ti dirò di chiuderla. Ricordo che quando tutte le mie amiche mi esortavano a troncare, io mi chiudevo a riccio e smettevo di confidarmi.
Come dice Francy, quello che puoi cercare è provare a limitare i danni. Cerca di farti calpestare il meno possibile e di affermare sempre le tue priorità. Io non trovavo il coraggio di lasciare il mio narcisista perchè ero legata a lui da una strano miscuglio di sentimenti (inclusa la pietà che era fortissima).
Nella prima parte della relazione sono stata completamente succube. Poi ho cominciato ad alzare la voce, a puntualizzare quello che non mi andava e a non passare più sopra le cose che mi davano fastidio... ed è successo il miracolo: mi ha lasciato lui!
Sul momento mi sono sentita annichilita, ma poi l'ho vissuta come una grande fortuna.
Adesso penso che il fatto che lui mi abbia lasciato non è stato un semplice colpo di fortuna. Mi rendo conto che smettendo di essere succube e ritrovando il mio orgoglio, ho smesso di essere la compagna che gli rendeva la vita comoda... e questo lo ha portato a lasciarmi.
Se proprio non riesci a lasciarlo, cerca almeno di essere ferma nel pretendere rispetto... e poi le cose andranno da se... nel senso che o lui comincerà a rispettarti (ipotesi poco probabile, ma comunque mai dire mai) oppure vi allontanerete ineluttabilmente.
Non appena rimettiamo il nostro orgoglio e la nostra dignità al centro, le cose in qualche modo cambiano.
Un abbraccio
Contenuto sponsorizzato

Re: Ultima coltellata

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum