Condividi
Andare in basso
avatar
Undefeated
timido
timido
Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 03.06.18

Reazioni dei narcisi smascherati

il Dom Giu 03, 2018 9:01 am
Buongiorno,

Sono appena arrivato su questo blog. Quando faccio le cose, le faccio per bene. Quindi nel sposarmi una narcisa, l'ho scelta per cosi dire... full optional. Non me ne abbiano le donne se la definisco cosi, la narcisa e' piu' una macchina che una persona. Insomma intendo dire che quando uno legge gli elenchi dei comportamenti che determinano una personalita' narcisistica perversa, lei non e' che ha, che so io, 7 su 10 oppure 13 su 20, ma esce sempre a pieni voti.

Ora, dopo 10 anni e due figli, stiamo divorziando. E' arrivato il momento in cui mi ritrovo costretto a dischiuderle una serie di prove che dimostreranno inconfutabilmente una serie di balle e la maschera che ha indossato fino ad ora. Visto che ci sono dei figli di mezzo, sto cercando di accumulare informazioni sulle possibili reazioni della madre, per prepararli al meglio ad affrontare cio' che potrebbe aspettargli... Per ora mi e' chiara solo una cosa, che ci sara' una reazione forte.

Qualcuno c'e' gia' passato? Puo' condividere?
anja-1985
attivo
attivo
Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Dom Giu 03, 2018 12:56 pm
Ciao su facebook c'è una pagina, "nel cuore di narciso" ,l amministratrice si occupa di tradurre alcuni articoli divulgati da un narcisisita,e ce né uno che parla proprio del divorzio e delle "messe in scena" dei narci.
Magari può esserti utile.
avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Lun Giu 04, 2018 1:43 am
Benvenuto undefeated, considerati i 10 anni, i tuoi figli sono ancora piccoli, non so quanto tu possa riuscire a prepararli sulle reazioni della loro madre. Se non vivete più insieme, il peggio che potrà fare sarà metterteli contro, perché comunque vada la vittima sarà lei. Se è una Narcisa doc, li userà contro di te senza tenere conto del male che potrebbe causare ai tuoi figli.
avatar
Undefeated
timido
timido
Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 03.06.18

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Lun Giu 04, 2018 2:19 am
Ciao Aquila reale,

I figli non sono, e credo non saranno, contro di me. Il piu' grande che ora ha 9 anni e' affidato a me, il piu' piccolo che ne ha quasi 7 e' ancora affidato alla madre. Ho avuto modo di spiegare a tutti e due un poco come funziona la disfunzione della madre. Era necessario per incoraggiare un loro rapporto per quanto possibile sano con lei, accettandone i limiti e comprendendo come evitare, per quanto possibile, di farsi far del male. Fin'ora non e' riuscita ad usarli contro di me, anche se ha tentato. Lei odia ed io no, tanto e' bastato affiche' prestino piu' attenzione a quello che dico io. Quello che dico io li fa sentire meglio.

La mia domanda e' piu' sul "andra' fuori di testa e proseguira' la sua corsa verso la sua stessa distruzione?" O "si spaventera', scappando, cercando di sfuggire al essere smaschrata davanti alle autorita'?"

Pare che la risposta sia nel grado di perversione narcisista che ha raggiunto e mi e' difficile individuarlo con esattezza. Gia' si e' piegata una volta quando stavo per cominciare una procedura di frode, ma i bambini seppur anche loro semplicemente degli oggetti, degli strumenti ai suoi occhi, sono strumenti che hanno un valore maggiore... Di certo c'e' solo che io le ho tagliato il carburante emotivo da parecchio. E' piu' di un anno che non mostro alcun sentimento nei confronti di qualsiasi cosa faccia.

avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Lun Giu 04, 2018 2:31 am
Le prove che vuoi mostrare ai giudici hanno la finalità di prendere l’affidamento esclusivo?
avatar
Undefeated
timido
timido
Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 03.06.18

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Lun Giu 04, 2018 2:50 am
Certo, piu' che esclusivo, direi principale. Lei in Francia, io in Italia e loro con me sul quotidiano. Poi vacanze condivise con la madre. Mi pare la soluzione migliore perche' io mi smazzo il quotidiano, con i compiti, i pasti regolari e l'affetto costante, insomma procuro la stabilita', sopratutto emotiva.

Poi quando vanno in vacanza da lei, la madre fa' i salti mortali per attrarli: giu' giocattoli, parchi divertimento, gentilezze e attenzioni di tutti i tipi. Loro si stanno vaccinando a riguardo della sua natura, e alla fine sono sempre contenti di tornare da me.
anja-1985
attivo
attivo
Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 13.12.17

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Lun Giu 04, 2018 8:32 am
Per fortuna vivete lontani.
La ex moglie di mio zio gli ha creato l inferno.
Ma in effetti tu sei molto avvantaggiato conoscendo la sua natura patologica,e avendo spiegato alcune cose ai bambini.
Anche mio zio ottenne l affidamento,purtroppo però la vicinanza e la non comprensione del suo comportamento patologico hanno contribuito ad inculcare nei figli con il loro crescere,sentimenti di astio verso il padre e a 18 anni il maschio è tornato dalla madre.
Aveva un futuro scolastico brillante davanti ma l'influenza della madre longa reso quasi un inetto, e qualche mese fa gli è stata trovata una massa tumorale nel cervello a 24 anni.

Sono micidiali e l'unica sicurezza e saperli morti.
In bocca al lupo!
avatar
Undefeated
timido
timido
Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 03.06.18

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Lun Giu 04, 2018 9:40 am
Anja, non sai quanto mi dispiace leggere quello che scrivi. E' una tragedia.

Pero' io non posso augurare la morte della madre dei miei figli. Auguro solo che i miei figli imparino a comprenderla come la comprendo io, e che non ne rimangano feriti. Certo come madre, una con narcisismo perverso e' parecchio limitata, pero' che vuoi fare come figlio? Non la ami? Non ti fa' pena?

Io sto spiegando ai nostri figli di accettarla, cosi com'e', senza pero' fidarsi troppo. Mai mostrare a cosa si tiene, mai dargli troppa importanza e riconoscimento. La si puo' amare, ma non le si puo' dire. La madre era una vittima di abusi da bambina, ha sofferto parecchio, ed ha scelto una strada in cui soffrira' ancora di piu'. E' una vittima tramutata in carnefice. Se i nostri figli imparano ad odiare la madre, il rischio e' che diventino carnefici anche loro, un giorno. E' il ciclo da una generazione all'altra, ed io intendo spezzarlo. Sai, comincia tutto con un bambino che vive degli abusi. Un giorno il bambino si promette che usera' tutti gli abusi che ha imparato, a fin di bene, per proteggersi. Passano gli anni, e senza accorgersene, ecco una nuova generazione di persone che si sono trasformate in adulti che commettono abusi.

Non c'e' menzogna piu' pericolosa del concetto che "il fine giustifica i mezzi." Il mezzo sbagliato svilisce anche il fine piu' moralmente elevato, al punto da trasformare il giusto in sbagliato.
avatar
Aquila reale
Admin
Admin
Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 27.11.17

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Mar Giu 05, 2018 1:54 am
Hai ragione Undefeated, ma ci vuole un po’ di tempo per arrivarci. Quando sei nel mezzo della tempesta vorresti cancellarli dalla faccia della terra.
avatar
Undefeated
timido
timido
Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 03.06.18

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Mar Giu 05, 2018 7:06 am
E che non lo so. Poi pero, quando sei in una situazione come la mia dove periodicamente, per forza di cose, devi averci a che fare con questa persona, capisci che devi trovare una maniera per riuscirci. L'unico modo e' di svuotare il proprio cuore di anche la piu' minima particella di sentimenti negativi. neanche una briciola di odio, di rancore, di disgusto. E' l'unico modo in cui non riescono a trovare appiglio. Per riuscirci, l'unica cosa e' di avere coscienza dell'insieme piu' ampio delle cose, sapere che tu non c'entri niente, che non si sono comportati cosi perche' pensano che lo meriti. Lo avrebbero fatto comunque, con chiunque gli fosse capitato davanti al posto tuo.

Quando finalmente hai un distacco sufficiente, altre verita', altre evidenze si schiudono. Noi ormai non vogliamo piu' cancellarci dalla faccia della terra, poi ti rendi conto che anche il voler cancellarsi dalla faccia della terra e' una loro proiezione su noi. Loro periodicamente, nei momenti di crisi piu' alta (cioe' quando vengono scoperti da un pubblico piu' o meno ampio) si vogliono cancellare dalla faccia della terra. Questo avviene periodicamente attraverso la loro vita, ogni volta che vengono messi con le spalle all'angolo e sono costretti nonostante tutti i tentativi di ribellarsi a farlo, a rendersi conto di chi sono realmente. Sono abili, sempre piu abili a trovare modi affinche' questi attimi di coscienza non siano niente piu' di un attimo. Un attimo con un livello di tossicita' altissimo per loro. Non possono resistere a lungo nella condizione di coscienza, pena il suicidio, l'omicidio della famiglia intera, insomma il loro annientamento attraverso un momento depressivo abissale.

A quel punto ti rendi conto che non puo' esserci che pena per loro da parte tua. Il perdono riesce piu' facile. Attenzione, perdono non vuol dire minimizzare quello che ti hanno fatto e quanto sono pericolosi, perdono vuol dire solo che tu sei cresciuto, cresciuto grazie a loro. Proprio loro che volevano sminuirti, proprio loro che fanno di tutto per illudersi di essere superiori. Se hai occhi per vederlo, ad un punto ti rendi conto di quanta ironia ci sia nella vita, e se ci credi, in Dio.

Ti racconto una storia: stavamo a cena insieme, mi stava riportando tutti e due i nostri figli per questa prima vacanza in cui ho rivisto il piccolo. Parlava di soldi, di carriera, come al solito cercava di farsi grande, di sperare che io pensassi "Oddio, cosa mi sto' perdendo"... e tagliai corto. Le dissi: "Ma tu pensi con tutto quello che e' successo che io sia arrabbiato, risentito con te?" lei mi rispose che era incerta. Poi le dissi "no, non sono arrabbiato con te, non ha senso. Semmai dovessi essere arrabbiato, lo sarei con chi ti ha ridotto cosi, anni addietro, quand'eri bambina."

Li, per un attimo che non duro' piu' del tempo per un respiro, si spense, era uno di quei brevi momenti di coscienza, con gli occhi che trattennero a stento le lacrime. In meno di trenta secondi si riprese. Facemmo finta di niente per il resto della sera. Ironia, ora e' piu' lei ad avere paura di me, che io di lei. Proprio perche' non mi frega niente di farle male, non ho sentimenti negativi da sfruttare, e so esattamente chi e'.
Joelle2
timido
timido
Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 22.05.18

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

il Mar Giu 05, 2018 7:34 am
Undefeated,

bellissima storia, la tua, rivela la tua umanità e in un modo dolce anche se paradossale, pure quella della narcisa, quella poca umanità che le rimane.

Sono felice di sapere che non è riuscita a trascinarti nel suo inferno di cinismo, solitudine e incapacità di amare.

Bravo!!!
Contenuto sponsorizzato

Re: Reazioni dei narcisi smascherati

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum